De Ligt tra rinnovo e addio: “La Juventus lo sa”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:47

Matthijs de Ligt non ha ancora rinnovato il contratto con la Juventus. Ora il prolungamento rischia di diventare un rebus dopo le ultime parole dell’olandese

Matthijs de Ligt per età e prospettive ha rappresentato un colpo molto importante per la Juventus, per il presente e per il futuro. Ora che Giorgio Chiellini non ci sarà più a comandare la difesa, anche di più.

De Ligt tra rinnovo e addio: "La Juventus lo sa"
De Ligt ©LaPresse

Eppure, proprio in questo momento storico in cui la Juventus avrebbe bisogno di rinnovate certezze, l’enigma relativo il futuro dell’olandese continua. In un’intervista rilasciata a ‘NOS’, l’ex Ajax non ha sciolto i dubbi sul suo avvenire in bianconero: “Al momento sono in corso le trattative e quando sarà il momento deciderò se prolungare o se voglio guardare oltre. Guardo sempre a ciò che è meglio per me in termini di progetto sportivo. Il quarto posto consecutivo per due volte non basta, anche la Juventus lo sa. Dovremo fare dei passi in quella direzione”.

De Ligt striglia la Juventus dopo una stagione deludente

De Ligt tra rinnovo e addio: "La Juventus lo sa"
De Ligt ©LaPresse

Il difensore centrale guarda ai risultati sportivi degli ultimi due anni e non può essere soddisfatto per le aspettative della Vecchia Signora: “Per due volte un quarto posto consecutivo è deludente. La Juventus è sempre un club che vuole e deve diventare campione. Personalmente questo è il mio anno migliore finora. In termini di minutaggio e di come ho giocato”.

L’obiettivo resta la titolarità indiscussa: “In questa stagione ho dimostrato, dopo gli infortuni di Giorgio Chiellini e Leonardo Bonucci, di cosa sono capace. Dovevo passare in vantaggio ed è andata bene. Penso che questo sia anche il prossimo passo”.