Doppietta in Liga, uragano Mourinho su Juve e Milano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:30

La Roma prepara i movimenti estivi dopo aver smaltito l’euforia per la Conference League conquistata

Se è vero che vincere aiuta a vincere, allora anche la Roma con un mercato all’altezza può essere considerata il prossimo anno un avversario temibile in Serie A. Ovviamente la distanza rispetto alle prime quattro della classe è ancora ben evidenziata, ma la determinazione di José Mourinho – si sa – non ha certo limiti.

Doppietta in Liga De Paul e Isco, uragano Mourinho su Juve e Milano
José Mourinho ©LaPresse

Dopo la conquista della Conference League di settimana scorsa, che ha interrotto un digiuno di coppe che andava avanti da 14 anni, l’ambiente romanista non ha certo intenzione di accontentarsi. Anzi, lo Special One nel pieno dei festeggiamenti europei ha annunciato la sua permanenza per il prossimo anno con una rosa che verrà migliorata.

Una formazione che, come dimostrato dal percorso in Europa, parte da una buona base, ma che comprensibilmente ha bisogno di metter dentro un paio di elementi di qualità. In quest’ottica rientrano i due profili osservati in Liga per il nuovo centrocampo giallorosso, come riportato da asromalive.it.

Calciomercato Roma, occhi su Isco e De Paul dalla Spagna

Doppietta in Liga De Paul e Isco, uragano Mourinho su Juve e Milano
Rodrigo De Paul ©LaPresse

Isco e De Paul sono i calciatori che la Roma sta seguendo con attenzione sul mercato. Il centrocampista del Real Madrid ha annunciato ufficialmente l’addio dalla capitale spagnola per via della scadenza del contratto. A causa dello scarsissimo minutaggio delle ultime stagioni è dunque alla ricerca di una nuova avventura che potrebbe tradursi in una grande opportunità a costo zero per i giallorossi di José Mourinho. In Italia attenzione soprattutto al Milan e alla Juventus di Max Allegri che più volte lo ha corteggiato in passato, in Spagna vorrebbero provarci invece Betis e Siviglia.

Sul fronte De Paul qualora dovesse realmente entrare nella lista dei partenti dell’Atletico Madrid, la Roma dovrebbe comunque vedersela con Inter e Juventus, sempre attive sul giocatore negli ultimi mesi. In questo caso l’operazione sarebbe più complessa dopo i 35 milioni di euro sborsati un anno fa dai ‘colchoneros’ per soffiarlo all’Udinese. E in ogni caso va aggiunto che nei suoi confronti, dopo una stagione di alti e bassi, il Cholo Simeone non ha ancora preso una scelta definitiva.