UFFICIALE: Bale lascia il Real Madrid, doppia opzione in Serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:15

È ufficiale l’addio al Real Madrid, a parametro zero, da parte di Gareth Bale. Anche le big di Serie A alla finestra

La notizia era nell’aria ormai da diversi mesi, adesso è ufficiale. Gareth Bale ha annunciato attraverso una lunga lettera l’addio al Real Madrid.

UFFICIALE: Bale lascia il Real Madrid, duello in Serie A
Gareth Bale © LaPresse

Il gallese lascerà i ‘Blancos’ a parametro zero, non rinnovando il contratto in scadenza a fine giugno. L’addio arriva dopo l’ennesima Champions League vinta, stavolta non da protagonista e ormai ai margini del progetto di Carlo Ancelotti. Per l’ex Tottenham potrebbero ora aprirsi anche le porte della Serie A, in particolare di Juventus e Milan. Non è infatti escluso che anche le due big italiano possano effettuare un sondaggio per Bale. Entrambe sono alla ricerca di attaccanti esterni in vista della prossima stagione.

Calciomercato Juventus e Milan, occhi su Gareth Bale

La Juventus sorprende tutti: l'ex Inter sta firmando
Agnelli e Cherubini ©LaPresse

Questo il messaggio con cui Bale ha salutato il Real Madrid sui social: “Scrivo questo messaggio per dire grazie a tutti i miei compagni di squadra, passati e presenti, i miei manager, lo staff e ai fan mi hanno sostenuto.
Sono arrivato qui 9 anni fa come un giovane che voleva realizzare il mio sogno di giocare per il Real Madrid. Indossare questa maglia, portare lo stemma sul petto, giocare al Santiago Bernabéu, vincere titoli e far parte di ciò per cui è così famoso questo club, vincere la Champions League.
Ora posso guardare indietro, riflettere e dire con onestà che questo sogno è diventato una realtà e molto, molto bella.
Far parte della storia di questo club e ottenere ciò che abbiamo ottenuto mentre ero un giocatore del Real Madrid, è stata un’esperienza incredibile che non dimenticherò mai.
Voglio anche ringraziare il presidente Florentino Perez, Jose Angel Sanchez e il consiglio per avermi dato l’opportunità di giocare per questo club.
Insieme siamo riusciti a trasformare in realtà dei momenti che vivranno per sempre nella storia di questo club e del calcio”. Anche le big di Serie A sono alla finestra.