Liverpool-Real Madrid, caos e fischio d’inizio ritardato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:57

Liverpool-Real Madrid, finale di Champions League, parte con un colpo di scena prima ancora del via: la decisione è ufficiale

Non inizierà alle 21 Liverpool-Real Madrid, finale di Champions League. Quando le squadre avevano già terminato il riscaldamento, la Uefa ha comunicato che il fischio d’inizio sarà ritardato di qualche minuto.

Champions
Champions © LaPress

Una decisione resasi necessaria per le difficoltà riscontrate dai tifosi per arrivare allo stadio. Sono numerosi gli spazi vuoti all’interno dello ‘Stade de France’ e questo ha spinto gli organizzatori a rinviare di almeno un quarto d’ora l’inizio della partita. L’annuncio è stato accolto dai fischi degli spettatori già presenti all’interno dell’impianto. ‘Sky’ parla anche del tentativo da parte di alcuni tifosi di entrare nello stadio senza biglietti. Nella nota pubblicata sul maxi-schermo si legge che il ritardo sarà almeno di quindici minuti.

AGGIORNAMENTO 21.20 – Ancora problemi agli ingressi dello stadio e il fischio d’inizio è rimandato ulteriormente: il nuovo orario fissato è alle 21.36.

AGGIORNAMENTO 21.10 – Le squadre sono tornate in campo per un secondo riscaldamento: il fischio d’inizio dovrebbe essere alle 21.30.