Vogliono De Ligt e Rabiot: offerta recapitata alla Juventus

De Ligt e Rabiot al centro dei rumors di calciomercato Juventus. Offerta cumulativa per i due bianconeri: 90 milioni di euro

La Juventus è già tra i club più attivi sul calciomercato: i bianconeri vogliono tornare a competere per lo scudetto e sono ad un passo da Pogba e Di Maria.

Maurizio Arrivabene, amministratore delegato della Juventus © LaPresse

La dirigenza dovrà poi lavorare anche sul fronte uscite. In cima alla lista ci sono Alex Sandro, Arthur e il rientrate Aaron Ramsey, che dovrebbe rescindere l’ultimo anno di contratto, ma a centrocampo è in bilico anche Adrien Rabiot. Nonostante il finale di stagione in crescendo, il francese non è ritenuto incedibile e, di fronte alla giusta offerta, sarà lasciato andare. Stando alle ultime indiscrezioni, l’ex Paris Saint-Germain sarebbe finito sul taccuino del Chelsea di Thomas Tuchel. Il suo contratto è in scadenza nel giugno 2023 e si potrebbe così arrivare all’addio anticipato.

Calciomercato Juve, super offerta del Chelsea

De Ligt e Rabiot in Atalanta-Juventus © LaPresse

Ma non solo Rabiot per il Chelsea. Come noto, infatti, i ‘Blues’ sognano anche de Ligt. Intervenuto a ‘Juventibus’, Luca Momblano ha rivelato: “Il Chelsea ha fatto offerta cumulativa per Rabiot e de Ligt a 90 milioni di euro. Il rinnovo dell’olandese con clausola più bassa però sembra ormai cosa fatta. La dirigenza del Chelsea, su indicazione della nuova proprietà, ha avuto mandato di chiedere ufficialmente il prezzo del cartellino di de Ligt. Per Tuchel è la prima scelta per la difesa. E Rabiot è tra i cedibili per la Juve, così come McKennie“.