CMIT TV | Repice esalta Mourinho: “Così cambia la storia. E’ come Allegri”

Alla CMIT TV è intervenuto il giornalista, Francesco Repice. Ecco le sue dichiarazioni in diretta

A Roma si fa ancora festa per la conquista della Conference League. Grande merito di questo successo è certamente di Jose Mourinho.

Francesco Repice alla CMIT TV parla della Roma
Francesco Repice alla CMIT TV

Per parlare del tecnico portoghese e della squadra giallorossa, è intervenuto alla CMIT TV, Francesco Repice: “Mourinho è fuoriclasse assoluto – afferma il giornalista -. Cambia le cose con il modo di fare, con uno sguardo. Non sono un fan degli allenatori ma sono uno fan di Allegri, Ancelotti e Mourinho, tecnici che cambiano la storia di una stagione. Il portoghese è riuscito con una squadra non eccelsa, soprattutto a centrocampo. I giocatori che ha criticato lo hanno abbracciato e vi fa capire quanto cambi una squadra. La Roma doveva migliorarsi rispetto alla scorsa stagione e ci è riuscita. Quello che è successo è merito suo”.

Vittoria di ‘corto muso’ – Del gioco a me non interessa nulla, a me interessa vincere le partite. Io sono per il ‘corto muso’. Gli allenatori forti sono quelli che si fanno comprare i giocatori”.

Nazionale – “Andare un mese in Qatar senza Italia mi distrugge psicologicamente. Fortunatamente c’è l’Argentina, spero di portarla in trionfo”