Infortunio UFFICIALE: a rischio gli impegni con la Nazionale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:00

Il comunicato ufficiale del club dopo gli esami strumentali

Si è appena chiusa la stagione in Serie A, ma non mancano gli ultimi appuntamenti di quest’annata prima delle meritate vacanze estive. In programma, infatti, vi sono ancora due finali europee da giocare, in Conference League che vedrà protagonista domani la Roma di José Mourinho contro il Feyenoord e in Champions League sabato sera tra Real Madrid e Liverpool.

Infortunio UFFICIALE Perisic: a rischio gli impegni con la Nazionale
Esultanza Inter ©️LaPresse

Non solo a livello di club, però, perché ad inizio giugno le nazionali europee saranno impegnate con i match di Nations League. Chi probabilmente non prenderà parte alle prossime sfide con la Croazia è Ivan Perisic, a causa dell’infortunio rimediato nell’ultimo match giocato dall’Inter in campionato contro la Sampdoria.

Sono state confermate le sensazioni già diffuse subito dopo la fitta che il calciatore aveva accusato al polpaccio nel finale dell’ultima sfida di campionato. Una zona delicata che richiederà circa un mese prima del via libera al ritorno in campo. In attesa del rinnovo o meno con l’Inter, Perisic dovrebbe aver chiuso in leggero anticipo la sua stagione.

L’esterno croato nelle scorse ore ha svolto i consueti esami strumentali, questo il comunicato dell’Inter sulle sue condizioni: “Ivan Perisic si è sottoposto oggi a risonanza magnetica presso l’Istituto Clinico Humanitas di Rozzano dopo l’infortunio di domenica durante la gara contro la Sampdoria. L’esame ha evidenziato una distrazione del gemello mediale della gamba destra”.