Arthur più 25 milioni: la Juventus piazza lo scambio scudetto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:17

La Juventus sta cercando di liberarsi di Arthur dopo due stagioni al di sotto delle aspettative: scambio di calciomercato

Grandi manovre in casa Juventus sia in entrata che in uscita dopo una stagione deludente, per poter tornare subito a lottare per lo scudetto. Se è vero che il club bianconero si sta muovendo parecchio sul fronte dei parametri zero con Paul Pogba e Angel Di Maria giunti alle battute finali, va anche detto che Massimiliano Allegri dovrà liberare spazio all’interno della propria rosa.

Calciomercato Juventus, offerto Arthur al City per Gabriel Jesus
Arthur Melo ©️LaPresse

Uno dei nomi che con molta probabilità andrà via è quello di Arthur, centrocampista brasiliano arrivato alla Juventus due estati fa nell’ambito di uno scambio con il Barcellona che ha portato Miralem Pjanic in maglia blaugrana. Un’operazione parecchio conveniente dal punto di vista economico ad entrambe le società, ma che non ha fatto la fortuna dei due centrocampisti considerato il rendimento calante dei calciatori. Per questo motivo la Juve vorrebbe utilizzare l’ex Barça come pedina di scambio per arrivare ad uno degli obiettivi in entrata.

Calciomercato Juventus, offerto Arthur al City per Gabriel Jesus

Calciomercato Juventus, offerto Arthur al City per Gabriel Jesus
Gabriel Jesus ©️LaPresse

Con l’arrivo di Erling Haaland al Manchester City, ad esempio, potrebbe liberarsi sul mercato il profilo di Gabriel Jesus. Il centravanti brasiliano è in cima alla lista dei desideri di Massimiliano Allegri dopo il mancato riscatto di Alvaro Morata e gli addii a costo zero di Paulo Dybala e Federico Bernardeschi.

Secondo quanto riportato da ‘todo fichajes’, la Juventus vorrebbe proporre ai ‘citizen’ il cartellino di Arthur più 25/30 milioni per raggiungere la valutazione di 50 che il City fa per l’attaccante. Secondo il portale spagnolo, il profilo del centrocampista potrebbe essere gradito ad un tecnico come Pep Guardiola, che avrà l’ultima parola sull’operazione.