CMIT TV | “Sarà un calciatore dell’Inter”: l’annuncio anticipa anche la cessione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:05

Chiuso il campionato, il calciomercato entra nel vivo: l’Inter accelera e potrebbe chiudere il primo colpo in entrata, cessione in arrivo

Il campionato è finito e il calciomercato entra nel vivo. L’Inter ha terminato la stagione con la delusione tricolore ma con la voglia di ripartire subito.

Bergomi
Bergomi alla CMIT TV

Per farlo Ausilio e Marotta lavoreranno in entrata e in uscita. A questo proposito alla CMIT TV arriva la rivelazione di Fabio Bergomi che annuncia un’operazione in chiusura per i nerazzurri. “Posso dare una notizia in esclusiva, ufficiale. Bremer sarà ufficialmente un giocatore dell’Inter. Ha scelto i nerazzurri, il Psg ha giocato pesante, soprattutto con Leonardo che poi è stato mandato via. Ora Bremer sarà un giocatore dell’Inter”. Della trattativa tra Inter e Torino per il difensore brasiliano ne ha parlato Calciomercato.it, spiegando la necessità dei nerazzurri di accelerare per evitare il sorpasso della concorrenza, Juve e Psg su tutti.

Con l’arrivo di Bremer, a fare spazio potrebbe essere un difensore. Bergomi a riguardo afferma: “Ora il sacrificabile può essere Bastoni. Ma non so chi possa essere il compratore. La cosa più terribile che si possa fare è prendere Bremer, che è un centrale, e dare via Bastoni, adattando qualcuno a sinistra. L’ufficialità di Bremer la do io – continua -: 25-30 milioni il costo, quattro anni o tre più uno la durata del contratto”.

Bergomi alla CMIT TV: “Pre-contratto Barella-Real Madrid”

Bastoni
Bastoni © LaPresse

Quindi conclude tornando a parlare di cessioni: “Per la questione di chi va via, Dybala è in entrata al posto di Sanchez. Il grande problema è che tra Skriniar, che è intoccabile, Bastoni che per me è intoccabile, Barella e Lautaro, il più sostituibile potrebbe essere proprio Lautaro. Io sacrificherei Barella perché so di un pre-contratto con il Real. Se devo scegliere uno: Lautaro o Barella”.