DIRETTA SCUDETTO | Sassuolo-Milan e Inter-Samp, la resa dei conti: ultime di formazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:45

Atto conclusivo del campionato, dalle 18 si decide la corsa scudetto: tutte le ultime su Sassuolo-Milan e Inter-Sampdoria

Ultimi 90 minuti di passione, per decidere l’esito di questa stagione di Serie A. Milan e Inter a contendersi lo scudetto, con i rossoneri con due punti di vantaggio e di scena in casa del Sassuolo, a partire dalle 18, con in contemporanea la sfida tra i nerazzurri e la Sampdoria.

pioli inter inzaghi milan scudetto
Pioli e Simone Inzaghi © LaPresse

Una domenica tutta da vivere, un duello che promette di essere entusiasmante fino alla fine in un derby a distanza che ha riservato colpi di scena e ribaltoni continui. Su Calciomercato.it, tutti gli aggiornamenti sulle due sfide.

Ore 16.45 – C’è la formazione UFFICIALE del Milan: Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo; Kessie, Tonali; Saelemaekers, Krunic, Leao; Giroud.

16.30 – Cominciano ad arrivare le squadre allo stadio: la Sampdoria a ‘San Siro’, il Milan al ‘Mapei’.

16.15 – Momenti di tensione a Reggio Emilia quando alcuni tifosi del Milan hanno provato a forzare il blocco della polizia nei pressi dell’ingresso del settore riservato agli ospiti. La polizia ha respinto avanzando con gli scudi e con qualche manganellata. La situazione dopo poco è tornata alla normalità.

13.25 – L’Inter partirà alle 15.45 circa da Appiano Gentile per essere allo stadio intorno alle 16.30. Ad aspettarli un migliaio di tifosi all’ingresso del bus allo stadio. Previsto sold out a San Siro, con 75 mila spettatori.

13.20 – Classico schema per Simone Inzaghi, con Dumfries favorito su Darmian sulla destra e Correa su Dzeko come partner di Lautaro Martinez. Il probabile undici dell’Inter:

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Correa, Lautaro Martinez

13.15 – La Curva Sud partita da Milano alla volta di Reggio Emilia. I tifosi rossoneri preparano la dodicesima coreografia stagionale.

13.10 – Pioli dovrebbe confermare la formazione che ha battuto l’Atalanta. Kessie e Tonali in mediana, Krunic sulla trequarti con Giroud riferimento offensivo e Leao e Saelemaekers sui lati. Tutti in gruppo, compreso Simon Kjaer. Ecco il probabile undici rossonero:

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo; Kessie, Tonali; Saelemaekers, Krunic, Leao; Giroud. All. Pioli.