Inter-Perisic, giorni caldissimi: conferma e ‘segnale’ sul rinnovo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:31

La prossima settimana sarà decisiva per il futuro di Ivan Perisic: l’entourage del croato presente a San Siro per Inter-Sampdoria

L’Inter si gioca in 90 minuti lo scudetto numero 20 e la seconda stella, ma è legata al risultato di Reggio Emilia tra Sassuolo e Milan.

Perisic
Perisic © LaPresse

Serve una vittoria in un Meazza stracolmo e pieno di entusiasmo contro la Sampdoria, oltre soprattutto a un passo falso dei cugini rossoneri al Mapei Stadium. Poi da domani sarà tempo di pensare al mercato, con le strategie della dirigenza interista che entreranno già in azione la prossima settimana con il vertice da dentro o fuori sul futuro di Ivan Perisic.

L’Inter non molla la presa sul rinnovo del croato in scadenza il 30 giugno, anche se per il momento le parti rimangono ancora distanti sulle cifre del prolungamento. Perisic chiede un ingaggio vicino ai 6 milioni di euro, il sodalizio nerazzurro non vorrebbe andare oltre i 4,5 per due anni. Marotta e Ausilio proveranno a ricucire la forbice e trovare l’intesa per la conferma a Milano del numero 14, protagonista di una stagione straordinaria sotto la gestione Inzaghi.

Calciomercato Inter, agenti Perisic a Milano

Ivan Perisic
Ivan Perisic © LaPresse

Lo stesso allenatore piacentino spinge per la firma del classe ’89, sul quale si sono posate le mire minacciose della Juventus. Sono giorni caldi per il destino di Perisic e a testimonianza di questo i rappresentanti del giocatore sono presenti a Milano in attesa del summit decisivo della prossima settimana. Frane Jurcevic – agente di Perisic – in compagnia dell’avvocato di fiducia, è infatti in tribuna a San Siro per seguire il match tra l’undici di Inzaghi e la Sampdoria. Per spingere ‘Ivan il Terribile’ verso il miracolo scudetto e nei prossimi giorni far luce in maniera definitiva sul futuro del proprio assistito.