Torino-Roma 0-3, Abraham e Pellegrini portano i giallorossi in Europa League

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:37

La Roma vince in casa del Torino grazie a Tammy Abraham e Pellegrini che assicurano la qualificazione in Europa League ai giallorossi

Torino-Roma apre l’ultima giornata di Serie A, con l’anticipo del venerdì sera, poiché i giallorossi mercoledì prossimo giocheranno la finale di Conference League contro il Feyenoord. Nonostante l’impegno importante in Europa, Mourinho riesce a tenere concentrati i suoi e portare a casa tre punti fondamentali per chiudere il campionato con la qualificazione in Europa League.

Tammy Abraham, attaccante della Roma © LaPresse

Juric affronta i giallorossi a viso aperto, ma gli errori dei singoli sono determinanti nei gol subiti. Alla mezz’ora del primo tempo un passaggio sbagliato a centrocampo spiana la strada a Pellegrini, che cerca e trova Abraham, che supera Zima in area e insacca il gol del vantaggio romanista. Raddoppio che arriva dopo pochi minuti con Berisha e frana proprio addosso all’attaccante inglese e concede il calcio di rigore. Dal dischetto si presenta sempre Abraham, che segna e arriva a quota 27 in stagione. Nella ripresa la Roma sa come fare male in contropiede e Zaniolo, appena entrato al posto di Shomurodov, guadagna il secondo calcio di rigore su fallo di Buongiorno. Questa volta dagli undici metri va Pellegrini e anche lui non sbaglia. Termina 0-3 tra Torino e Roma, con i giallorossi che si assicurano la qualificazione in Europa League prima della finale di Conference League di mercoledì 25.

Torino-Roma 0-3, tabellino del match e classifica aggiornata

Abraham e Pellegrini © LaPresse

TORINO (3-4-2-1): Berisha; Lukic, Zima, Rodriguez (46′ Buongiorno); Aina, Ricci (84′ Mandragora), Pobega, Ansaldi (46′ Ansaldi); Praet, Brekalo (46′ Brekalo); Belotti (68′ Pellegri). Allenatore: Juric.

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Kumbulla, Ibanez; Spinazzola (82′ Vina), S. Oliveira (58′ Cristante), Veretout, Zalewski (58′ Karsdorp); Pellegrini (82′ El Shaarawy); Shomurodov (76′ Zaniolo), Abraham. Allenatore: Mourinho.

Arbitro: Irrati
Ammoniti: 20′ Ibanez, 21′ Ansaldi, 76′ Shomurodov, 78′ Buongiorno
Marcatori: 33′, 42′ Abraham, 78′ Pellegrini

CLASSIFICA SERIE AMilan punti 83, Inter 81, Napoli 76, Juventus 70, Lazio 63, Roma 63, Fiorentina 59, Atalanta 59, Hellas Verona 52, Torino 50, Sassuolo 50, Udinese 44, Bologna 43, Empoli 38, Sampdoria 36, Spezia 36, Salernitana 31, Cagliari 29, Genoa 28, Venezia 26.