Juventus, la richiesta al Governo per ‘salvare’ la Serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:17

Calciomercato pronto a partire, la richiesta della Juventus al Governo per agevolare le squadre di Serie A

E’ già un mercato di grandi manovre per la Juventus, come vi sta raccontando la redazione di Calciomercato.it. I bianconeri sono al lavoro su varie piste: c’è sempre più ottimismo per Pogba e ci sono passi avanti anche per Di Maria. Operazioni che nei prossimi giorni potrebbero portare dunque in Serie A due grandi giocatori, ma dal club arriva una richiesta al governo per ‘difendere’ la competitività del torneo.

Juventus, la richiesta al Governo per 'salvare' la Serie A
Nedved, Agnelli e Arrivabene © LaPresse

Ne parla l’ad Maurizio Arrivabene, in un suo intervento al Forum “Il calcio che l’Italia si merita”, organizzato dal ‘Corriere dello Sport. Il dirigente juventino spiega: “La parola sostenibilità economica deve essere una colonna, per la competitività del calcio italiano è fondamentale che venga mantenuto il Decreto Crescita. Da solo non risolve certo tutti i problemi, ma è un passo importante. Bisogna chiedersi cosa fare rispetto al nuovo che avanza, vediamo anche un calo di interesse del calcio presso i più giovani”. Un passaggio sull’operazione Cristiano Ronaldo: “E’ stato un affare che qualche risultato alla Juventus lo ha portato. E ha aumentato la visibilità del calcio italiano nel mondo. Il tutto va valutato a 360 gradi”.