Pioli tra la lotta scudetto e un insegnamento di Kobe Bryant

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:41

Il Milan vince ancora collezionando tre punti pesantissimi nella corsa scudetto. 2-0 contro l’Atalanta: il commento di Pioli nel post partita

Il traguardo è sempre più vicino per il Milan che ha battuto oggi pomeriggio l’Atalanta a San Siro con un secco 2-0. A commentare il successo ai microfoni di ‘Dazn’ ci ha pensato Stefano Pioli: “Abbiamo giocato bene contro una squadra forte, concedendo poco. Siamo stati bravi a trovare delle soluzioni. Tutte le partite precedenti sono state difficili ma ci hanno anche insegnato che standoci dentro con testa e qualità possiamo vincere. Ci hanno dato fiducia e consapevolezza che non ti fanno diventare frenetico o ansioso. Abbiamo tanta qualità e qualche difetto come tutti, ma cerchiamo soprattutto di esaltare le nostre qualità”.

Pioli a Dazn

SERENITA’ – “Sto vivendo settimane normalissime a Milanello. Se poteste vedere come arrivano al campo i ragazzi, scherzano tra di loro. Vedo i miei giocatori concentrati, sereni e determinati. I tifosi ci danno carica ed energia e l’emozione sale. Voglio vivere un’altra settimana così. Ai ragazzi ho fatto vedere un’intervista di Kobe Bryant che diceva che sul 2-0 di una finale playoff il lavoro non è ancora finito, e deve valere anche per noi. La serenità può risultare alla fine vincente”.

Pioli ha concluso: “Un’altra settimana di passione e lavoro e forse faremo di qualcosa di diverso”.