Roma-Venezia, ecco il nuovo numero 10: cosa è successo davanti a Totti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:07

Oggi la Roma chiude il suo campionato, almeno in casa, contro il Venezia. Proprio davanti a Francesco Totti, c’è un errore decisamente particolare nella distinta e riguarda il numero 10

Ultima partita di campionato all’Olimpico decisamente importante per la Roma, che è ancora in corsa per l’Europa League ed è tallonata da Atalanta e Fiorentina, con la Lazio a +3.

Roma-Venezia, ecco il nuovo numero 10: cosa è successo davanti a Totti
Totti © LaPresse

I giallorossi ospitano un Venezia che nel pomeriggio ha scoperto di essere aritmeticamente retrocesso in Serie B. Un’altra serata speciale, ancora davanti a circa 60mila spettatori. Speciale anche perché Leonardo Spinazzola torna titolare dopo 380 giorni. E all’Olimpico ci sono di nuovo Francesco Totti e Daniele De Rossi, due capitani che stavolta sono seduti vicini.

Roma-Venezia, errore nella distinta: Volpato ‘nuovo’ numero 10

Roma-Venezia, errore nella distinta: Volpato 'nuovo' numero 10 
Distinta Roma-Venezia (Calciomercato.it)

La particolarità, però, è sulla distinta di gara: l’ultimo giocatore a disposizione in panchina per Mourinho è Cristian Volpato. E finora nulla di strano, se non fosse che il numero di maglia affiancato al classe 2003 è il 10. Qualcosa che ovviamente dal 28 maggio del 2017 non era più successo, da quel Roma-Genoa che ha segnato l’ultima partita nella carriera della leggenda Francesco Totti. Una notizia clamorosa? In realtà un ‘semplice’ errore. Nella Primavera, infatti, Volpato indossa effettivamente la maglia 10 ed erroneamente, al momento della compilazione della distinta, il sistema ha preso in automatico il numero del campionato Primavera e non la 62 che indossa solitamente in prima squadra. Tutto proprio con Totti in tribuna.