FA Cup, Klopp batte Tuchel: il Liverpool vince ai rigori

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:40

Finisce con il Liverpool campione la 141esima edizione della FA Cup: nella finale di Wembley trionfano gli uomini di Klopp ai rigori

La 141esima edizione della FA Cup si chiude con la vittoria del Liverpool sul Chelsea. Nella meravigliosa cornice di Wembley la sfida tra tecnici tedeschi viene dunque vinta da Jurgen Klopp, risultato vittorioso nei confronti del connazionale Tuchel.

Liverpool vince la FA Cup
Klopp © LaPresse

Nel corso della gara le emozioni non sono mancate, anche se nella prima frazione gli occhi sono stati tutti puntati su Momo Salah, costretto all’uscita anticipata. Una sostituzione che porta non pochi brividi in casa Liverpool: il giocatore egiziano sarà monitorato con grande attenzione, con la speranza che non possa essere nulla di grave vista la finale di Champions League da giocare a Parigi contro il Real Madrid. Nella ripresa è invece soprattutto il Liverpool, nel finale, a sfiorare due volte il vantaggio. Nel giro di un minuto i ‘Reds’ colgono due pali. Il primo, esterno, con Luis Diaz, l’altro, molto più clamoroso, con Robertson. Non sono però bastati i 90 minuti regolamentari per decidere il vincitore. La sfida infatti si è prolungata di altri 30 minuti, dove non ci sono state particolari emozioni.

Ai rigori, dopo una prima serie con i gol di Alonso e Milner, è Azpilicueta a sbagliare colpendo il palo. Mendy para però il rigore decisivo al connazionale Mane. Ad oltranza è Mount a sbagliare: Alisson para a mano aperta il rigore del nazionale inglese. Tsimikas sigla il gol decisivo, finisce 6-5 per i ‘Reds’.

Chelsea-Liverpool 6-5 dcr