“Erano dieci anni”: Inzaghi si gode il trionfo contro la Juve

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:56

Simone Inzaghi, tecnico dell’Inter, ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo la conquista della Coppa Italia dell’Inter contro la Juventus

Non solo la conquista della Coppa Italia, ma anche il trionfo ai danni della storica rivale Juventus nella finalissima. Meglio di così si può? Sì, prendendosi anche lo Scudetto, ma per quello dipenderà dal Milan.

Inter Juventus Inzaghi
Simone Inzaghi a Mediaset

Stasera, però, Inzaghi non ci pensa e si gode il successo all’Olimpico. Il tecnico nerazzurro ha parlato così ai microfoni di ‘Mediaset’ nel post partita: “Abbiamo fatto un’ottima gara contro un avversario molto forte. Il secondo tempo lo abbiamo approcciato male. Il secondo gol è da rivedere. Però oggi avevo bisogno di risposte e le ho avute. Erano più di undici anni che non si vinceva una Supercoppa e dieci che non si vinceva la Coppa Italia. Sono contento per i tifosi che ci hanno accompagnato fino alla fine”.

Juventus-Inter, Inzaghi: “Oggi ho avuto le risposte. Non posso chiedere di più a questo gruppo”

Juventus Inter Inzaghi
Inzaghi © LaPresse

TROFEO:A questo tenevo particolarmente. Il mio staff mi aiuta tutti i giorni. In Champions abbiamo battuto il Liverpool, che penso nel 2022 abbia perso solo con l’Inter. Dispiace per quel periodo negativo, ma non abbiamo rimpianti”.

REAZIONE:Chiaramente i due gol li dovevamo evitare. Però è la 50esima partita stagionale, non posso chiedere di più a questo gruppo. È giusto che ci godiamo questo pubblico e questo trofeo”.