Accordo per Origi al Milan: cifre e tempistiche dell’affare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:59

Il Milan e Origi sono sempre più vicini all’annuncio ufficiale: tutte le ultime sull’accordo dei rossoneri con l’attaccante belga

I rossoneri sono a due partite da uno storico scudetto, un’impresa grandiosa compiuta dalla società meneghina e da Stefano Pioli: Paolo Maldini, intanto, sarebbe pronto a confezionare il primo regalo per il tecnico emiliano.

Accordo per Origi al Milan: cifre e tempistiche dell'affare
Divock Origi ©LaPresse

Lo sentiamo da mesi, ormai, il nome di Divock Origi per l’attacco del Milan. Una candidatura che ha acquistato sempre più forza con il passare del tempo e, ora, sembra essere ad un passo dal diventare realtà. L’accordo tra il club meneghino e l’attaccante belga è totale: tutte le ultime sulle tempistiche dell’affare e sul possibile annuncio. Stefano Pioli potrebbe avere presto un nuovo elemento per rinforzare il pacchetto offensivo.

Milan, il primo colpo si chiama Origi | Tutte le cifre dell’affare

Milan, avanti tutta tra closing e nuovi acquisti: le date
Divock Origi © LaPresse

Per il primo colpo (a parametro zero) della campagna estiva del ‘Diavolo’ potremmo essere alle battute finali. Secondo quanto riportato dai tabloid inglesi nei giorni scorsi, non sarebbero scattate le condizioni per il rinnovo automatico del contratto che lega Divock Origi al Liverpool. Il prossimo 30 giugno, quindi, il belga sarà libero di trovare una nuova squadra da free-agent ed il suo nuovo club sarà il Milan.

L’accordo con i rossoneri è pressoché totale e già definito: un contratto da 3,5/4 milioni, bonus compresi, che lo porterà a Milano nella prossima stagione. Le visite mediche del 27enne belga verranno sostenute dopo la finale di Champions League, che vedrà impegnati i ‘Reds’ contro il Real Madrid il 28 maggio. Origi arriva da una stagione non semplice con il Liverpool, dove ha messo insieme 15 presenze impreziosite da 6 reti. Il valore del giocatore, tuttavia, è indiscutibile e potrebbe rappresentare una grande arma in più per Stefano Pioli nella prossima stagione. In attesa di conoscere quale sarà il futuro di Zlatan Ibrahimovic, il Milan si appresta ad accogliere un nuovo attaccante.