Milan a 2 punti dallo scudetto, Cagliari salvo: la classifica senza VAR

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:05

Le ultime news Serie A riguardano i risultati della 36esima giornata. Da Milan e Inter a Juventus, Salernitana e Cagliari: la classifica senza Var

In attesa del posticipo tra Fiorentina e Roma, torna l’appuntamento con la classifica senza Var, la rubrica ideata da Calciomercato.it che mette a confronto la graduatoria ufficiale della Serie A con una ipotetica, realizzata non tenendo conto delle decisioni arbitrali cambiate grazie alla video assistenza.

Serie A, classifica senza Var
Di Bello in Salernitana-Cagliari ©LaPresse

Nella trentaseiesima giornata di campionato ci sono stati tanti episodi che hanno costretto i direttori di gara a cambiare o confermare la decisione sul campo dopo l’On Field Review. Nel primo anticipo tra Inter ed Empoli, Manganiello toglie un rigore ai nerazzurri dopo aver rivisto al monitor il contatto non falloso tra Parisi e Barella. Stesso discorso nell’altro anticipo del venerdì tra Genoa e Juventus, con Sozza che cancella il penalty ai bianconeri perché non c’è fallo di Gudmundsson su Akè. Altro rigore concesso e poi annullato quello nello scontro salvezza tra Salernitana e Cagliari: prima del fallo di Sepe su Baselli c’è quello di Lykogiannis sullo stesso portiere granata. Non cambia idea dopo il viaggio a bordocampo, invece, Marinelli per il quale è giusto assegnare la massima punizione al Venezia contro il Bologna per il contatto tra Medel e Aramu. Infine Doveri annulla al Milan un gol contro il Verona perché Tonali parte da posizione di fuorigioco sul lancio di Maignan.

Serie A, terzultima giornata di ritorno: risultati e classifica senza Var

Classifica Serie A senza Var
Sozza in Genoa-Juventus ©LaPresse

Inter-Empoli 5-2
Genoa-Juventus 2-2
Torino-Napoli 0-1
Sassuolo-Udinese 1-1
Lazio-Sampdoria 2-0
Spezia-Atalanta 1-3
Venezia-Bologna 4-3
Salernitana-Cagliari 1-2
Verona-Milan 1-4
Fiorentina-Roma stasera

CLASSIFICA REALE: Milan punti 80, Inter 78, Napoli 73, Juventus 69, Lazio 62, Roma* 59, Atalanta 59, Fiorentina* 56, Verona 52, Torino 47, Sassuolo 47, Udinese 44, Bologna 43, Empoli 37, Spezia 33, Sampdoria 33, Salernitana 30, Cagliari 29, Genoa 28, Venezia 25.
*Una partita in meno

CLASSIFICA SENZA VAR: Milan punti 81, Inter 77, Juventus 70, Napoli 67, Lazio 63, Atalanta 62, Roma* 61, Fiorentina* 50, Torino 50, Sassuolo 50, Verona 48, Udinese 46, Bologna 40, Empoli 39, Sampdoria 36, Spezia 32, Cagliari 31, Salernitana 31, Genoa 28, Venezia 22.
*Una partita in meno