Furia Mourinho contro Banti: “Non ci sono spiegazioni”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:21

Arriva le parole di Mourinho al termine di Fiorentina-Roma. Il tecnico portoghese mette nel mirino il VAR. Ecco le sue dichiarazioni

E’ deluso Jose Mourinho. Il tecnico della Roma ha commentato il ko contro la Fiorentina. Nel mirino è finito il VAR Luca Banti.

Mourinho a DAZN dopo Fiorentina-Roma
Mourinho a DAZN

Il portoghese ha così spiegato la sconfitta di stasera: “E’ da tante partite che aspettiamo delle spiegazioni – esordisce Mourinho ai microfoni di DAZN – Oggi c’è una doppia spiegazione, una è che dopo giovedì mancavano energie fisiche e mentali. Una spiegazione vorrei sentirla dal signor Banti di Livorno. E’ un tocco, non è un fallo, l’arbitro è vicino e non ha dato il rigore. Il signor Banti interviene… Oltre a questo rigore posso dire che la Fiorentina ha meritato di vincere. Non stiamo parlando di oggi ma anche di Venezia e di Bologna. Stiamo parlando di tanti episodi per i quali non ci sono spiegazioni. Dove sta il Signor Banti? Perché ha richiamato Guida che ha visto che non era rigore?”

Serve rispetto – “E’ vero che abbiamo una finale da giocare ma c’è un campionato da disputare, è troppo quello che successo a questa squadra. Vogliamo rispetto dai Banti di questa vita, che seduti nelle loro sedie ci hanno tolto tanti punti e tanti sforzi di questi ragazzi”.

Squadra impaurita – “Zalewski dodici mesi fa stava in panchina della Primavera. La Roma ha 14 partite in più rispetto alla Fiorentina e questo fa la differenza”.