Vittoria e ‘colpo’ per il Milan: lo vuole Pioli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:51

Il Milan continua la propria corsa scudetto vincendo anche sul campo del Verona. Gol da subentrato anche per Florenzi con uno sguardo al futuro 

Vince ancora il Milan di Stefano Pioli che ribatte colpo su colpo all’ultimo successo dell’Inter. Questa sera infatti i rossoneri, nonostante lo svantaggio a firma Faraoni, sono riusciti a rimanere perfettamente ancora alla partita, ribaltando la situazione grazie allo straordinario asse Leao-Tonali, che ha confezionato le prime due reti meneghine. A calare il tris ci ha pensato il rientrante Florenzi, tornato in campo dopo l’infortunio al menisco e trovando prontamente la via del gol con un bel diagonale appena entrato.

Florenzi segna e resta al Milan
Maldini e Massara © LaPresse

Al netto di qualche problemino fisico proprio la stagione dell’ex Roma e PSG è stata sorprendente in positivo, rivelandosi arma interessante in determinate fasi di questa annata, prima da esterno destro alto, e poi più a suo agio da terzino.

Calciomercato Milan, Florenzi convince Pioli: pronto a restare in rossonero

Florenzi segna e resta al Milan
Florenzi © LaPresse

Dopo l’annata in prestito al Paris Saint Germain, Alessandro Florenzi era tornato momentaneamente a Roma in attesa di nuova collocazione. Il destino lo ha portato al Milan dove alla corte di Pioli sta comunque dando il suo contributo in una stagione che con un possibile scudetto diventerebbe da incorniciare. L’ex giallorosso era arrivato la scorsa estate con la formula del prestito con diritto di riscatto che il calciatore si sta guadagnando sul campo.

È infatti sempre più vicino il riscatto che al momento è fissato a 4,5 milioni di euro. Florenzi vuole rimanere al Milan che a sua volta vorrebbe strappare un piccolo sconto alla Roma, considerando anche che incontra i favori dello stesso Pioli a cui piace molto.

Un altro rossonero su cui si lavora per una lunga permanenza è Rafael Leao, devastante anche stasera con due assist a conferma di uno status superiore ormai raggiunto da tempo. Per il portoghese la situazione è che il Milan aveva un bozza d’accordo con Mendes per 4,5 milioni di euro, il giocatore vuole restare, ma ora l’intesa sarebbe da rivedere verso l’alto a fine stagione quando nel frattempo sarà arrivata anche la sentenza per ciò che concerne lo Sporting, oltre alla chiusura del cerchio con la nuova proprietà.