Il ritorno spiazza anche Allegri: 40 milioni e niente Inter

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:35

Memphis Depay, attaccante del Barcellona, potrebbe tornare al Manchester United. Il giocatore è stato accostato anche a Juventus, Inter e Milan

La Juventus di Massimiliano Allegri, l’Inter di Simone Inzaghi e il Milan di Stefano Pioli. Tre grandi del calcio italiano che sono state accostate ad un profilo del Barcellona di Xavi.

Juventus, Allegri spiazzato su Depay
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Stiamo parlando di Memphis Depay, attaccante del club blaugrana in uscita dal campionato spagnolo. L’ex giocatore del Lione è in scadenza di contratto nel 2023 e quindi, se non dovesse arrivare il rinnovo, potrebbe anche andarsene a zero al termine della prossima stagione. Su di lui, secondo quanto riportato da ‘El Nacional.Cat’, ci sarebbe ora anche l’interesse del Manchester United.

I Red Devils, nella prossima stagione, saranno allenati da Erik Ten Hag, attualmente alla guida dell’Ajax e con una grandissima conoscenza del calcio olandese. Il tecnico oranje vorrebbe riportare Depay ad Old Trafford, ma le richieste del Barcellona per lasciar andare Depay ad una stagione dalla scadenza del contratto sono davvero alte. Stiamo parlando di una valutazione del club azulgrana di circa 40 milioni di euro, decisamente alta per gli standard delle squadre italiane, spiazzate da una richiesta così esosa.

Calciomercato, i numeri di Depay nella prima esperienza ad Old Trafford

Memphis Depay è tornato quindi ad essere un obiettivo in sede di calciomercato per il Manchester United, club con il quale il giocatore olandese ha già avuto un’esperienza fatta di diversi alti e bassi. Sono stati 29 i gettoni nella stagione 2015-2016 per Depay in Premier League con appena due gol messi a segno. Uno score decisamente sotto le aspettative che potrebbe destare qualche dubbio nel popolo United in vista di un eventuale ritorno.