CMIT TV | Il Milan è avvisato: “E’ sempre un rischio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:03

Alessandro Giudice del Corriere dello Sport alla CMIT TV si è soffermato sulla questione societaria che riguarda il Milan

Non c’è solo la caccia allo scudetto ad animare le giornate in casa Milan. Ad attirare l’attenzione è anche la questione societaria con la possibile cessione da parte di Elliott.

Giudice
Giudice alla CMIT TV

A parlare proprio di questo alla CMIT TV è intervenuto Alessandro Giudice del Corriere dello Sport. “Ogni operazione fa storia a sé – le sue parole – . Tenete presente che Elliott, siamo stati i primi a dare questa notizia, ha imposto una condizione molto precisa: il compratore deve essere full equity. Elliott è un fondo attivista: si tratta di un fondo che sceglie di occuparsi della governance delle aziende. Ci sono fondi che invece non lo fanno. Perché un fondo attivista è interessato a ciò che succederà dopo? Perché deve avere una reputazione di essere capace di far funzionare le aziende meglio di come funzionavano prima”.

Milan, Giudice: “Permanenza Elliott non sarebbe negativa”

Maldini
Maldini © LaPresse

Alessandro Giudice ha poi continuato, rispondendo alla domanda sull’eventualità che la società resti ancora nelle mani di Elliott: “Lasciare il certo per l’incerto è sempre un rischio. Non vedo in questo momento tra le cordate che si stanno presentando, qualcuna che mi faccia dire questa è meglio di Elliott. Se rimanesse non credo che sarebbe un evento per i tifosi del Milan molto negativo”.