CM.IT | Sprint Real: Ancelotti rovina i piani della Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:49

Il Real Madrid accelera per il colpo a centrocampo. Juventus e non solo: anticipo secco sulla Serie A

Youri Tielemans da ieri sera ha aperto ancora di più la sua finestra sul futuro. Non c’è intesa sul suo rinnovo contrattuale al Leicester, l’avventura con le ‘Foxes’ sembra chiusa e anche il club non ha intenzione di andare allo scontro con il giocatore e il suo entourage, ma semmai di trovare la strada migliore per dirsi addio ad un anno dalla scadenza del 30 giugno 2023.

Youri Tielemans ©LaPresse

Rispetto all’inizio della stagione, quando il centrocampista belga aveva detto di non escludere alcuna soluzione – comprendendo evidentemente il suo attuale club come prospettiva personale – ora lo scenario è cambiato. E la cessione in estate diventa quasi un’esigenza per provare a capitalizzare per intero la cifra che il Leicester ha in mente di incassare, ovvero quei 50-60 milioni di quotazione su cui si attesta il valore del belga. Certo, la scadenza a distanza di 12 mesi rischia di diventare un boomerang per gli inglesi: il rischio di dover cedere ad una offerta da 40 milioni è tangibile.

L’Italia ha sognato Tielemans quando aveva 19 anni ed era un astro nascente. C’era anche la Roma tra i club che sondarono il terreno, oltre al Milan e all’Inter. Negli ultimi mesi, invece, è stato accostato con forza alla Juventus, a caccia di un big per la mediana. Per quanto riguarda i giallorossi, sappiamo che anni fa lo tennero d’occhio con una certa tenacia arrivando a stimolare molto il dialogo con l’Anderlecht. Ora Tielemans sempre essere diventato un pezzo molto pregiato del mercato internazionale e con tante attenzioni addosso. Non significa che le italiane abbiano mollato la presa, ma la concorrenza è agguerritissima.

In queste ore si dice che Juventus e Milan abbiano riprovato a disegnare una trama con l’entourage del giocatore. Segnali poco più che timidi, ma spinti verso la direzione di capire. Non si hanno riscontri evidenti sulla Roma, anche se il giocatore non passa inosservato, le sue caratteristiche rientrerebbero nel calcio di José Mourinho che avendo frequentato tanta Premier lo conosce anche molto bene. Allegri e Pioli dovranno ridisegnare le loro rispettive linee mediane e le geometrie, le verticalizzazioni, i cambi di gioco illuminati di Tielemans (giocatore non sempre vistoso, ma estremamente regolare nell’economia di gioco di una squadra) tornerebbero molto utile

Calciomercato Juventus, Real all’assalto di Tielemans

Tielemans in azione contro la Roma ©LaPresse

E’ proprio in Inghilterra (ma non solo) che Youri Tielemans ha acceso l’interesse di quattro colossi come Liverpool, Manchester United con vista anche su un derby tutto londinese Arsenal-Tottenham. Sarebbe per lui già un salto di qualità e di livello rispetto alla sua attuale esperienza. Ma quoto potrebbe non bastare. Secondo le informazioni raccolte da Calciomercato.it, c’è un interesse forte (con tanto di accelerata) da parte del Real Madrid di Ancelotti e sarebbe questa la molla che ha fatto scattare il giocatore, particolarmente tentato dalla possibilità di cambiare ancora campionato rispetto alle esperienze in LIgue 1 e in Premier, oltre che nel suo Paese. Non solo, il Real non sarebbe un cambio qualsiasi, ma l’approdo in uno dei primi club al mondo. Insomma, la classica occasione da non lasciarsi scappare.

Giorgio Alesse