Calciomercato Juve e Milan, ha già detto no: svolta da 70 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:16

Juventus e Milan rientrano in corsa: l’obiettivo di mercato rifiuta la big d’Europa. Fissato il prezzo per l’addio

Juventus e Milan sono destinate a cambiare molto nel prossimo mercato estivo. Allegri vuole tornare a competere per lo scudetto, mentre i rossoneri di Pioli puntano a ritornare grandi anche in Europa con il cambio di proprietà.

Pioli e Allegri
Pioli e Allegri ©️LaPresse

Un obiettivo in comune per le due big di Serie A potrebbe essere Aurelien Tchouameni, gioiello del Monaco che da tempi non sospetti attira le attenzioni soprattutto della ‘Vecchia Signora’. Sul nazionale francese ci sarebbero per anche i radar del ‘Diavolo’, a caccia di rinforzo di livello in mediana visto l’addio a parametro zero di Kessie, promesso sposo del Barcellona.

La concorrenza però per le italiane resta agguerrita, con il Real Madrid in primis sulle tracce del classe 2000. I ‘Blancos’ di Ancelotti avrebbero strappato una prelazione sul giocatore che resterebbe affascinato da un’esperienza all’estero e lontano dalla Ligue 1. Stando infatti a ‘Le Parisien’, Tchouameni preferirebbe provare un’avventura fuori dalla Francia e per questo scarterebbe un assalto del Paris Saint-German, altra corteggiatrice del talento in forza al Monaco.

Calciomercato, Juventus e Milan sorridono: Tchouameni allontana il PSG

Il Liverpool all'assalto di Tchouameni
Aurelien Tchouameni ©LaPresse

Il 21enne centrocampista però non avrebbe messo il PSG – che avrebbe effettuato già dei sondaggi – come priorità per il suo futuro e avrebbe espresso il desiderio di giocare all’estero. Real, le big di Premier, oltre a Juve e Milan guardano con attenzione agli scenari su Tchouameni, anche se valutazione da 70 milioni di euro del Monaco rimane proibitiva al momento per le due compagini di Serie A.