Dybala ha scelto il nuovo club: la ‘Joya’ resta in Serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:24

Dybala ha scelto il nuovo club che raggiungerà al termine del proprio contratto con la Juventus: resterà in Serie A

Una delle grandi telenovele di mercato all’interno del nostro campionato potrebbe essere arrivata agli episodi finali: Paulo Dybala avrebbe scelto il suo prossimo club.

Dybala ha scelto il nuovo club: la 'Joya' resta in Serie A
Paulo Dybala ©LaPresse

L’argentino ha sempre dato la sua priorità alla Juventus nei mesi passati, ma la decisione della dirigenza piemontese è stata quella di interrompere i rapporti. Nessun rinnovo di contratto e il prossimo 30 giugno la ‘Joya’ sarà ufficialmente senza squadra. Il futuro del numero ’10’ bianconero continua a tenere banco in Italia, con diversi club interessati: InterMilan Roma, in particolare, osservano la sua situazione. Anche all’estero, poi, non mancano le pretendenti. Paulo Dybala, però, avrebbe sciolto ogni riserva e avrebbe scelto la sua prossima squadra.

Calciomercato Juventus, Dybala ha scelto l’Inter | Decisivo Marotta

Maxi offerta per Dybala da Newcastle
Dybala © LaPresse

La notizia che più di ogni altra spaventava i tifosi bianconeri, alla fine, è arrivata. Secondo quanto riportato nell’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, Paulo Dybala avrebbe dissipato ogni dubbio e avrebbe scelto l’Inter come suo nuovo club. Dal bianconero al nerazzurro, un cambio di maglia che rischia di fare infuriare i tifosi, ma che l’argentino ha tutto il potere di fare: in questa decisione, poi, avrebbe giocato un ruolo decisivo la presenza di Giuseppe Marotta.

Come vi avevamo raccontato su Calciomercato.it nei mesi scorsi, Marotta aveva fiutato l’affare e aveva accelerato le operazioni per portare la ‘Joya’ a Milano. Uno scenario che ora sembra essere diventato il più vicino alla realtà. Il ‘Derby d’Italia’, che settimana prossima determinerà il vincitore della Coppa Italia, nella prossima stagione rischia seriamente di avere in Paulo Dybala il grande protagonista. Negli ultimi match con la Juventus l’argentino è apparso sfiduciato e senza la giusta motivazione, ora la sua testa potrebbe essere già alla prossima sfida. Dopo la sconfitta contro il Bologna e prima della trasferta di Udine, sono arrivati nuovi contatti tra il club meneghino e l’entourage della ‘Joya’: in quell’occasione sarebbe arrivata la definitiva apertura.