Klopp soffre ma elimina Emery: il Liverpool vola in finale di Champions

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:53

Vittoria sofferta per il Liverpool di Jurgen Klopp nel match di ritorno col Villarreal: l’armata inglese è la prima finalista della Champions

Il Liverpool soffre, ma si prende la finale di Champions League. Questo il verdetto del ritorno col Villarreal, andato in scena tra le mura dell’Estadio de la Ceramica. Si pensava certamente ad un impegno molto più agevole per i ‘Reds’, invece il ‘Sottomarino Giallo’ ha dato del filo da torcere alla potente armata inglese targata Jurgen Klopp.

Villarreal Liverpool
Villarreal-Liverpool © LaPresse

Tanto che la truppa spagnola ha letteralmente messo sotto gli ospiti nel primo tempo. Non a caso, sono gli uomini di Emery a passare in vantaggio dopo appena tre minuti con la rete a firma Dia. Al 41esimo arriva anche il raddoppio di Coquelin, che rimette momentaneamente il passaggio del turno in equilibrio. Nella ripresa, però, la musica cambia. Salah e compagni cambiano passo e al 62esimo Fabinho accorcia lo svantaggio.

Champions League, Villarreal-Liverpool 2-3: il tabellino della gara

Villarreal Liverpool
Mane © LaPresse

Poco dopo, Luis Diaz agguanta il pareggio sfruttando un prezioso assist di Alexander-Arnold. Infine, ci pensa il solito Mane a calare il tris e chiudere i conti. In entrambi le situazioni, Rulli è stato protagonista in negativo. Nel finale, poi, espulso – doppia ammonizione – Etienne Capoue per gioco scorretto su Jones. Stavolta il Villarreal fallisce nell’impresa riuscita con Juventus e Bayern Monaco. È il Liverpool a raggiungere l’ultimo step, per la quarta volta negli ultimi dieci anni. In attesa di Real Madrid-Manchester City.

Villarreal-Liverpool 2-3 (tot. 2-5): 3′ Dia (V), 41′ Coquelin (V), 62′ Fabinho (L), 67′ Diaz (L), 74′ Mane (L)