Scelto Lautaro Martinez: 80 milioni e l’Inter dice sì

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:49

Lautaro Martinez è all’Inter dall’estate 2017. Solo qualche mese fa ha rinnovato con i nerazzurri fino a giugno 2026, a fronte di uno stipendio di 6 milioni più bonus

Nel prossimo calciomercato estivo, come ormai noto e come l’estate scorsa l’Inter potrebbe essere ‘costretta’ a privarsi di almeno uno dei suoi big. Il principale indiziato rimane lui, Lautaro Martinez.

Lautaro Martinez ©LaPresse

Autore di 21 gol in questa stagione (come nel ’19/20), nonostante un periodo del tutto a secco durato circa due mesi, l’argentino vanta diversi estimatori tra Spagna e Inghilterra. Per quanto riguarda la Liga, parliamo ovviamente dell’Atletico Madrid di Simeone, suo vecchio estimatore. In Premier, invece, ci sono almeno tre club interessati al classe ’97 di Bahia Bianca. Uno è il Tottenham di Conte, che ci provò un anno fa mettendo sul piatto 80 milioni più bonus. Allora, però, Suning aveva già ceduto Hakimi e Lukaku, di conseguenza non se la sentì di privarsi di un altro pilastro della squadra fresca vincitrice dello Scudetto. Agli ‘Spurs’ si sono aggiunti in questi mesi pure Manchester United e Arsenal.

Calciomercato Inter, 80 milioni per Lautaro: Arteta lo ha scelto come alternativa a Gabriel Jesus

Lautaro Martinez ©LaPresse

Per i ‘Gunners’ si tratta comunque di un ritorno di fiamma. Arteta vuole un grande attaccante vista la probabilissima partenza di Lacazette (a zero) e la cessione di Aubameyang al Barcellona. Il preferito del tecnico dei londinesi è Gabriel Jesus, nel mirino della Juventus e della stessa Inter proprio per il post Lautaro, soltanto che chiudere l’operazione col Manchester City sarà tutt’altro che semplice. Più abbordabile, forse, il numero dieci nerazzurro – il ‘Piano B’ secondo il ‘Times’ – seppur la richiesta interista raggiunge gli 80 milioni di euro stando al ‘Daily Mirror’.