Crolla il prezzo: per comprarlo dall’Inter bastano 18 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:18

Svolta in ottica calciomercato Inter in uscita: per acquistare il pupillo di Conte potrebbero bastare 18 milioni di euro

Da punto fermo dell’Inter di Antonio Conte all’elemento che, nella difesa a tre nerazzurra, ha saputo dare meno certezze sotto la guida di Simone Inzaghi. La stagione di Stefan de Vrij è stata sicuramente negativa rispetto alla scorsa, dove era stato uno dei migliori della rosa nerazzurra.

Inter, Conte vuole de Vrij
Conte ©️LaPresse

In questa stagione, tra infortuni ed errori, le prove dell’olandese non sono state tra le migliori. E se a questo si aggiungono il contratto in scadenza nel 2023 e il forte interesse da parte del club nerazzurro ad un nuovo centrale difensivo (Bremer su tutti), non è da considerarsi certa la permanenza dell’olandese nella rosa della prossima stagione. Anche perché de Vrij piace e non poco a diversi club, in particolare in Inghilterra.

Calciomercato Inter, fissato il prezzo di de Vrij: Conte fa sul serio

Aston Villa, Newcastle e soprattutto Tottenham stanno infatti pensando al classe 1992 per rafforzare la propria retroguardia. I primi due club hanno importanti disponibilità economiche e progetti ambiziosi di crescita. Per gli ‘Spurs’ invece potrebbe rivelarsi fondamentale la conquista di un posto in Champions League. A premere per l’acquisto del difensore sarebbe in particolare Antonio Conte, che ben conosce le caratteristiche del giocatore cresciuto nel Feyenoord.

Inter, de Vrij costa 18 milioni
de Vrij ©️LaPresse

E stando a quanto riporta ‘Football Insider’, il prezzo del cartellino dell’olandese si sarebbe notevolmente abbassato. Senza un eventuale rinnovo, l’Inter sarebbe costretto a venderlo in estate per poter evitare di perderlo a costo zero e i nerazzurri si potrebbero accontentare di una cifra attorno ai 18 milioni di euro. Una cifra sicuramente alla portata delle tre società inglesi, che continuano a monitorare con attenzione la situazione del giocatore.