Inter a -4 dal Milan, Juve non ancora in Champions: la classifica senza VAR

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:12

Le ultime news Serie A riguardano i risultati della nona giornata. Da Inter e Milan a Juventus, Napoli, Lazio e Roma: la classifica senza Var

In attesa del posticipo di stasera tra Atalanta e Salernitana, torna l’appuntamento con la classifica senza Var, la rubrica ideata da Calciomercato.it che mette a confronto la graduatoria ufficiale della Serie A con una ipotetica, realizzata non tenendo conto delle decisioni arbitrali cambiate grazie alla video assistenza.

Classifica Serie A senza Var
Chiffi in Udinese-Inter © LaPresse

Nella trentacinquesima giornata di campionato ci sono stati molti episodi che hanno costretto i direttori di gara a cambiare la decisione sul campo dopo l’On Field Review. Nel derby della Lanterna tra Sampdoria e Genoa, Maresca assegna un calcio di rigore ai rossoblu – poi sbagliato da Criscito – dopo aver rivisto il tocco di mano di Ekdal sul colpo di testa di Destro. Due viaggi al monitor a bordocampo per Cosso nella sfida tra Empoli e Torino: prima il fischietto reggino cambia colore del cartellino da giallo a rosso per il brutto fallo di Verre su Pellegri, poi assegna un penalty ai granata per il fallo di mano di Stojanovic. Addirittura doppio intervento del Var nella stessa occasione, infine, nella gara tra Udinese e Inter: Chiffi dapprima si perde il fallo da rigore di Marì su Dzeko, poi non vede il tocco di Silvestri dopo il palo che porta a convalidare la rete su ribattuta di Lautaro Martinez.

Serie A, sedicesima giornata di ritorno: risultati e classifica senza Var

Serie A, classifica senza Var
Var room di Lissone © LaPresse

Cagliari-Verona 1-2
Napoli-Sassuolo 6-1
Sampdoria-Genoa 1-0
Spezia-Lazio 3-4
Juventus-Venezia 2-1
Empoli-Torino 1-2
Milan-Fiorentina 1-0
Udinese-Inter 1-1
Roma-Bologna 0-0
Atalanta-Salernitana stasera

CLASSIFICA REALE: Milan punti 77, Inter 75, Napoli 70, Juventus 69, Roma 59, Lazio 59, Fiorentina 56, Atalanta* 55, Verona 52, Torino 47, Sassuolo 46, Udinese 43, Bologna 43, Empoli 37, Spezia 33, Sampdoria 33, Cagliari 28, Salernitana** 25, Genoa 25, Venezia* 22.
*Una partita in meno
**Due partite in meno

CLASSIFICA SENZA VAR: Milan punti 78, Inter 74, Juventus 69, Napoli 64, Roma 61, Lazio 60, Atalanta* 58, Fiorentina 50, Torino 50, Sassuolo 49, Verona 48, Udinese 45, Bologna 40, Empoli 39, Sampdoria 36, Spezia 32, Salernitana** 29, Cagliari 28, Genoa 27, Venezia* 18.
*Una partita in meno
**Due partite in meno