L’accordo è totale: nuovo club fino al 2024

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:28

In casa Manchester United si lavora già al prossimo futuro della squadra che non sarà più affidata a Rangnick ma bensì a ten Hag. Intanto nuova squadra per l’attuale tecnico 

Annata decisamente storta per il Manchester United che non ha rispettato le alte aspettative della vigilia di questo campionato. I ‘Red Devils’ sono infatti usciti immediatamente sia dalla corsa al titolo che dalla Champions, con l’eliminazione agli ottavi, senza contare una corsa al quarto posto che di fa sempre più complicata col passare delle giornate. Le chance reali di Ronaldo e soci di arrivare alla prossima Champions sono infatti molto basse e ad Old Trafford si programma già il futuro da tempo.

Accordo fatto con Rangnick: nuova squadra
Ronaldo e Rangnick ©LaPresse

In particolare è già ufficiale il cambio in panchina col passaggio da Ralf Rangnick al giovane e talentuoso Erik ten Hag, che guiderà il nuovo ciclo dello United.

Calciomercato, accordo totale con l’Austria: la prossima avventura di Rangnick

Intanto Rangnick si appresta anche a dire addio all’Inghilterra con una nazionale nel suo destino. Come confermato da ‘Sky Sports UK’, ci sarebbe un accordo totale tra l’allenatore in uscita da Manchester e l’Austria. Tutto fatto: Rangnick firmerà un contratto fino al 2024 nei prossimi giorni. L’annuncio dell’intesa probabilmente potrebbe arrivare già nella giornata di oggi. Dall’anno prossimo per il tedesco si prospetta un doppio ruolo: capo allenatore dell’Austria e consulente del Manchester United. 

Non verrà quindi scisso il legame tra Rangnick e i ‘Red Devils’, che intanto provano a tenere vive le speranze di un quarto posto che vista la concorrenza di Arsenal e Tottenham appare sempre più lontano.