Nuovo clamoroso acquisto da 80 milioni: è il preferito di Allegri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:59

La Juventus ha già iniziato a lavorare in vista della prossima stagione e quindi del calciomercato estivo. Tra le priorità un grande centrocampista

Con in tasca la qualificazione alla prossima Champions, la Juventus ha potuto iniziare a progettare il futuro. Un futuro che passa obbligatoriamente dal rafforzamento della rosa. Nel calciomercato estivo una delle priorità sarà il centrocampo, nello specifico l’acquisto di un regista e/o di una mezz’ala sia tecnica che fisica. In tal senso continuano a essere fatti principalmente due nomi: l’ex Pogba e Sergej Milinkovic-Savic.

Calciomercato Juventus, nuovo colpo Vlahovic: assalto a de Ligt
Allegri e Vlahovic ©LaPresse

Per il ruolo di playmaker resiste la candidatura di Jorginho, anche se come ha dichiarato in esclusiva a Calciomercato.it il suo agente, al momento il club bianconero non ha potuto muovere passi concreti visto che il Chelsea è ancora senza una proprietà. Quasi altrettanto ‘forte’ è il nome di Frenkie de Jong, un profilo che alla Continassa è stimatissimo da tempo. L’olandese non sarebbe al centro dei piani presenti e soprattutto futuri di Xavi, così sono sempre più numerose e autorevoli le voci che lo danno come probabile se non certo partente nella finestra estiva. Manchester United di ten Hag, suo allenatore all’Ajax, Psg e Bayern Monaco i principali candidati all’acquisto del suo cartellino.

Calciomercato Juventus, de Jong dopo Vlahovic: “E’ tra i preferiti di Allegri”

Calciomercato Juventus, nuovo colpo Vlahovic: assalto a de Ligt
De Jong in azione ©LaPresse

La Juventus va comunque tenuta in grande considerazione per de Jong. A tal proposito Marcello Chirico, giornalista di ‘7 Gold’ di fede bianconera, ha scritto proprio oggi su Twitter che “Nel prossimo mercato estivo la Juventus proverà di nuovo ad acquistare de Jong dal Barcellona. Il centrocampista olandese – sottolinea Chirico in conclusione – è tra i preferiti da Allegri“.

Per la società presieduta da Andrea Agnelli sarebbe un altro ‘alla Vlahovic‘, ovvero da 70-80 milioni di euro commissioni escluse.