CMIT TV | “Ha voglia di tornare”: Juve e Milan all’erta, ecco perché

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:36

L’italiano sogna il ritorno in Italia: l’annuncio in diretta alla CMIT TV non lascia davvero dubbi. Ma è tutto molto complicato 

Una vita vissuta in Francia, sotto la Torre Eiffel. Marco Verratti ha lasciato Pescara dieci anni fa, nell’estate del 2012, quando il Psg, con un blitz di Leonardo decise di acquistarlo, strappandolo alla concorrenza dei grandi club italiani, per 12 milioni di euro.

Calciomercato Milan e Juve: Verratti vuole la Serie A
Stefano Benzi a CMIT TV

Una cifra non certo alta ma che fece paura alle tante squadre che si erano interessate al talento classe 1992. Oggi il suo valore si è praticamente quintuplicato e portarlo via dal Psg appare davvero un’impresa più che complicata.

Verratti il prossimo 5 novembre compirà 30 anni e sembra avere voglia di far ritorno in Italia, per giocare per la prima volta in Serie A. Ne è certo Stefano Benzi, che intervenendo alla CMIT TV, si è così espresso in merito al centrocampista, pilastro della Nazionale italiana di Roberto Mancini:Mi dicono che Verratti tornerebbe in Italia a giocare domani mattina”, parole chiare che lasciano davvero pochi dubbi.

Calciomercato Juventus e Milan – Verratti: ritorno in Serie A complicato

Calciomercato Milan e Juve: Verratti vuole la Serie A
Verratti ©LaPresse

L’approdo in Serie A per il classe 1992, però, appare davvero complicato. E’ vero che il Psg la prossima estate darà vita ad una vera e propria rivoluzione ma difficilmente si libererà del suo centrocampista. I francesi di solito sanno come essere convincenti. Ne sa qualcosa Mbappe, che sembrava certo di legarsi al Real Madrid, ma ora tutto è davvero in dubbio.

Tornando su Verratti, va detto che oggi lo stipendio da nove milioni di euro netti a stagione se lo possono permettere davvero in pochi. Facile pensare al nuovo Milan, che con InvestCorp potrebbe decidere di spingersi oltre ma all’interno dello spogliatoio si creerebbero troppe discrepanze con il resto della rosa. Theo Hernandez, tanto per far un nome, oggi, dopo il rinnovo, guadagna praticamente la metà.

Per trasferirsi in Italia, dovrebbe dunque decidere di abbassarsi lo stipendio. A 7 milioni potrebbe iniziare a pensarci anche la Juventus, che più del Milan, è alla ricerca di un centrocampista che sappia dettare i tempi. Oltre allo stipendio, poi, bisogna fare i conti con il costo del cartellino.

Il contratto va in scadenza il 30 giugno 2024 e pensare che il Psg possa fare sconti, appare davvero complicato. Se si ha voglia di mettere le mani su Verratti serviranno dunque almeno 50 milioni di euro. Una spesa davvero importante, che fa capire come al momento un suo sbarco in Italia sia davvero più che complicato.