Inzaghi si rassegna, ne perde tre per Bologna-Inter: restano a casa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:23

Bologna-Inter è sempre più vicina, ma Simone Inzaghi deve fare i conti con assenze importanti in vista del recupero di Serie A

Bologna-Inter rappresenta uno snodo cruciale per assegnare lo scudetto 2021/22. Un punto di partenza che poi è anche punto di arrivo, perché tutte le forze della squadra di Simone Inzaghi devono necessariamente concentrarsi sul campo per centrare l’obiettivo più grande.

Inzaghi si rassegna, ne perde tre per Bologna-Inter: restano a casa
Inzaghi ©LaPresse

In vista del recupero di Serie A, però, il tecnico ex Lazio non è al completo. Sono tre, infatti, i calciatori che non sono tra i convocati dei nerazzurri per la trasferta di domani e non sono note liete per la Beneamata. Già nella giornata di ieri, infatti, vi avevamo riportato la loro assenza, quasi certa, per la gara di mercoledì. Nelle ultime ore, sono arrivate nuove conferme in tal senso e con ulteriori aggiornamenti.

Bologna-Inter, Inzaghi ne perde tre in vista della trasferta

Bologna-Inter, Inzaghi ne perde tre in vista della trasferta
Gosens ©LaPresse

Non ce la fa Robin Gosens a tornare a disposizione di Inzaghi per la partita di domani. L’esterno ex Atalanta aveva accusato un affaticamento muscolare e si sta sottoponendo a terapie. Non ci sarà neanche Arturo Vidal che, però, ha aumentato i carichi di lavoro e potrebbe tornare a disposizione per Udine. Infine, out anche Felipe Caicedo: ieri era rimasto a casa, oggi è tornato oggi ad Appiano e ha fatto lavoro leggero. Tutti e tre non saranno convocati. Di seguito vi proponiamo anche la probabile formazione dei nerazzurri con Edin Dzeko in vantaggio su Lautaro Martinez.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Correa. All. Inzaghi.