L’Inter vuole vincere tutto: Zhang e Marotta, pronto il regalo per Inzaghi

L’Inter ha ripreso il cammino e può conquistare tutto in Italia. C’è un regalo pronto per Simone Inzaghi al termine della stagione

La svolta nel Derby d’Italia dell’Allianz Stadium contro la Juventus, dove l’Inter ha ritrovato la retta via in campionato.

Inzaghi Inter
Simone Inzaghi ©LaPresse

Quattro vittorie consecutive, ultima il roboante 3-0 senza appello rifilato ai cugini del Milan che vale la finalissima di Coppa Italia. Simone Inzaghi è uscito dal tunnel e adesso può giocarsi il ‘Tripletino’ tutto italiano, difficile da prevedere fino a qualche settimane fa. Superate le difficoltà, la squadra campione d’Italia è tornata a girare come nella prima parte di stagione e ha la possibilità di scavalcare il Milan in testa alla classifica tra Roma e Bologna, in attesa della finalissima di coppa all’Olimpico contro la Juve.

Inzaghi ha soddisfatto la dirigenza e al presidente Zhang che hanno promosso totalmente il suo lavoro finora in panchina. L’Ad Marotta aveva confermato nel momento più complicato tutta la fiducia all’ex mister della Lazio, che a fine stagione raggiungerà la sede nerazzurra per la firma sul rinnovo come svela ‘Tuttosport’. Non sarebbe infatti in discussione il futuro a Milano di Inzaghi, con annesso prolungamento del contratto in essere fino al 2023.

Calciomercato Inter, Inzaghi verso la firma: il rinnovo non è in discussione

L'Inter, Simone Inzaghi e l'esonero: non basta
Simone Inzaghi ©LaPresse

L’allenatore piacentino dovrebbe allungare il suo accordo per un’altra stagione, con possibile ritocco dell’ingaggio rispetto ai 4 milioni di euro che percepisce attualmente. Un incontro pro-forma con Zhang e la dirigenza, visto che il nuovo contratto non sembra in discussione per Inzaghi. Nonostante tutte le difficoltà del caso e la cessione di due big eccellenti la scorsa estate come Hakimi e Lukaku, il tecnico è riuscito a non far rimpiange Conte in panchina allontanando la pesante ombra del precedessore. Sano aziendalismo, immagine fresca e vincente: questo piace all’Inter di Inzaghi che vuole vincere tutto in Italia prima del regalo chiamato rinnovo.