Marotta rompe gli indugi: l’annuncio sulle prossime cessioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:02

Le parole di Giuseppe Marotta, amministratore delegato dell’Inter prima del derby di coppa Italia contro il Milan

A pochi minuti dal fischio d’inizio di Inter-Milan, derby di coppa Italia, l’amministratore delegato nerazzurro ha parlato a ‘Mediaset Infinity’.

Marotta
Marotta © LaPresse

DERBY – “E’ un test importante per la crescita della squadra. Spero che sia uno spot per il calcio, sono contento dell’affluenza numerosa. Per noi la coppa Italia manca da undici anni ed è giusto cercare di riconquistarla”.

INFLUENZA SU CAMPIONATO – “Non credo che possa influenzare il campionato. Entrambe lotteranno fino alla fine per il campionato”.

ESTATE SACRIFICI – “Noi siamo super concentrati su questo finale molto ambizioso. Del mercato parleremo più avanti. Abbiamo avuto un’annata difficile grazie alla forza della società, alla bravura dell’allenatore, della squadra, all’appoggio dei tifosi. Sono queste componenti che portano le squadre lontano al di là degli investimenti”.

CRISI ALLE SPALLE – “Per i grandi club è difficile gestire la stagione. Abbiamo avuto un periodo di crisi dovuto agli impegni ravvicinati e ai tanti Nazionali che abbiamo nella rosa. La causa principale è stata lo stress agonistico che è venuta meno e abbiamo ripreso il cammino del girone di andata.