Napoli-Roma infuocata, botta e risposta Mourinho-Spalletti in TV

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:54

Napoli-Roma è stata una partita infuocata in campo e anche nel post-partita non mancano le stoccate. Botta e risposta tra Mourinho e Spalletti in tv

Napoli-Roma si è appena conclusa con il punteggio di 1-1. Un risultato che non termina, però, la partita, almeno a giudicare dalle interviste.

Napoli-Roma infuocata, botta e risposta Mourinho-Spalletti in TV
Mourinho a DAZN

Se la prende con gli arbitri José Mourinho, dopo quanto successo oggi. Ecco le sue parole ai microfoni di ‘DAZN’, a partire dall’andamento dell’incontro: “Ho esultato perché durante la partita mi sembrava impossibile uscire da qui con un risultato positivo, non perché non ha giocato bene. Noi abbiamo giocato benissimo, ma ho avuto sempre il feeling che sarebbe stato difficile. Per questo ho festeggiato il pareggio. La mia squadra è stata fantastica, il campo sembrava a volte l’Everest: grande qualità e carattere. Volevamo di più, ma abbiamo fatto il possibile. Decisivo Mkhitaryan? E’ per questo che gioca sempre, ma abbiamo pensato che oggi poteva giocare solo un tempo. Il Leicester ad esempio ha cambiato nove giocatori, per noi è più dura. Siamo riusciti ad ottenere un risultato positivo in un modo fantastico. Questi ragazzi mi rendono orgoglioso”.

Poi la polemica arbitrale: “Ci sono delle squadre che giocano per vincere lo scudetto, noi no. Però abbiamo il diritto di giocare per vincere le partite e oggi mi è sembrato che non avevamo il diritto di farlo. Il campionato si decide anche se gli arbitri sbagliano a favore di chi lotta per lo scudetto. Non voglio dire troppo, però il signor Di Paolo e il signor Di Bello non so… in qualche momento della partita ho provato vergogna di essere lì. Ti dico tre episodi: rosso a Zanoli, il primo tempo è giallo in tutti campionati; il rigore non fischiato a Zaniolo, è rigore, ma niente. E c’è di più. Basta, un po’ di rispetto. Voglio avere il diritto di giocare per vincere le partite. In certi momenti mi è stato tolto“.

Napoli-Roma, arriva la risposta di Spalletti a Mourinho

Napoli-Roma infuocata, botta e risposta Mourinho-Spalletti in TV
Spalletti a DAZN

La storia, però, non finisce qui e allora arriva anche la domanda per Luciano Spalletti. Il tecnico del Napoli, ai microfoni di ‘DAZN’ dice: “Non replico a Mourinho. Io è dal primo giorno che sono stato qui che dico ai miei ragazzi di stare tranquilli e quando arrivano gli altri, le panchine avversarie fanno sempre le squadre di casa. Non parlo solo della Roma, dico in generale. Noi stiamo belli seduti e facciamo lavorare gli arbitri, gli altri no”.