City-Liverpool, rischia la giocata come Ederson: la papera è clamorosa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:57

Figuraccia da parte dell’estremo difensore nei primi 45 minuti della sfida tra Manchester City e Liverpool

E’ diventata piuttosto iconica e virale negli ultimi giorni l’immagine di Ederson, risalente al match di Premier League tra Manchester City e Liverpool della scorsa domenica, nella quale il portiere brasiliano pur di non rinunciare alla costruzione dal basso sfiorava un clamoroso autogol.

City-Liverpool, Steffen rischia la giocata come Ederson: la papera è clamorosa
Steffen ©️LaPresse

Dopo aver controllato male un retropassaggio di Walker, Ederson sulla pressione di Diogo Jota si è ritrovato a dover giocare un pallone sanguinoso sulla linea di porta, rischiando l’autorete che avrebbe potuto decidere non solo la partita ma anche la lotta al vertice per la vittoria del campionato.

Un brivido che in molti hanno ritenuto inutile vista le pressione altissima della formazione di Klopp, ma che rappresenta una delle caratteristiche distintive della squadre allenate da Guardiola. Questo pomeriggio, però, nel corso della semifinale di FA Cup che darà accesso diretto alla finalissima, il City ha pagato a carissimo prezzo la stessa giocata contro il Liverpool.

Manchester City-Liverpool, papera clamorosa di Steffen

City-Liverpool, Steffen rischia la giocata come Ederson: la papera è clamorosa
Steffen ©️LaPresse

Ancora una volta su retropassaggio, il Manchester City ha replicato la stessa dinamica di una settimana fa. Tra i pali, però, al posto di uno specialista coi piedi come Ederson c’è finito il vice Steffen, autore del clamoroso errore. Su una palla che sembrava apparentemente innocua, il portiere statunitense ha abbassato lo sguardo per controllare al meglio il pallone velenoso a pochi metri dalla linea di porta.

Qualche tocco di troppo, testa bassa e caos più totale per il secondo del City, che si è perso totalmente il pressing forsennato di Mané. Il centravanti senegalese, che da lì a poco avrebbe segnato anche la doppietta per lo 0-3 del primo tempo, in scivolata ha toccato il pallone provocando l’erroraccio di Steffen e la rete dei ‘Reds’.