Juventus, altro regalo ad Allegri | La conferma del mister: “Può andare via”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:57

La Juventus tiene sempre d’occhio le potenziali occasioni in Europa per dare seguito a un certo progetto: dall’Inghilterra arriva un’apertura ufficiale dell’allenatore

Il calciomercato di gennaio della Juventus è stato senza dubbio di altissimo livello. Zakaria e Vlahovic sono stati i colpi invernali in Italia e per certi versi in Europa, con Gosens-Inter a seguire. Senza dimenticare anche l’investimento importante per un giovane come Federico Gatti, soffiato al Torino e rimasto in prestito al Frosinone per il resto del campionato.

juventus tielemans leicester allegri rodgers
Allegri © LaPresse

I bianconeri hanno dimostrato di fare sul serio, di voler rialzarsi e riaprire davvero un ciclo vincente seguendo una determinata linea. Con questi due giocatori l’obiettivo concreto in campo è ovviamente quello di dare una spallata alla lotta Champions, il quarto posto è imprescindibile. Certo bisognerà continuare a lavorare bene sulle cessioni, come è stato a gennaio con Kulusevski, Bentancur e Ramsey che però non ha detto addio in maniera definitiva. Anche a luglio e agosto Cherubini e Arrivabene dovranno dare il loro meglio in uscita: tra lo stesso gallese ma anche Arthur e Rabiot che sono in bilico.

Calciomercato Juventus, futuro Tielemans: Rodgers apre all’addio

juventus tielemans leicester allegri rodgers
Tielemans © LaPresse

La Juventus sta cercando di rifarsi il look a centrocampo. Salutato Bentancur, se si presentasse una possibilità vantaggiosa i bianconeri non penserebbero troppo a cedere neanche Arthur. Così come Rabiot, un altro giocatore nel limbo e molto pesante a livello di ingaggio. A quel punto si ripartirebbe da Locatelli, McKennie e Zakaria, con un po’ di risorse per piazzare dei colpi, giovani forti e di talento. Come Youri Tielemans, ormai tra i centrocampisti più importanti in Premier League, 6 gol in 18 partite. Con il Leicester sta avendo molta continuità e le sue prestazioni hanno acceso diversi radar. La Juventus è stata spesso accostata, per questo le dichiarazioni del manager delle Foxes Brendan Rodgers suonano come molto importanti.

“Con la scadenza del suo contratto (2023, ndr), sono sicuro che tante squadre sono interessate a lui, ma sono anche realista. I tifosi si chiedono se siamo in grado di trattenere certi calciatori, la realtà è che se un giocatore fa benissimo al Leicester, potrebbe voler andarsene in una big. Per noi, si tratta solo di essere pronti per questo”, le sue parole a ‘Sky Sport’. Anche se poi sul rinnovo chiarisce: “Le speculazioni si accumulano, ma non è cambiato niente. Non c’è stato nessun rifiuto. I discorsi sono ancora in corso, nessuno mi ha parlato di cambiamenti”. Quella legata a Tielemans, però, c’è la sensazione che sarà un’altra telenovela di mercato di portata europea.