Calciomercato Juventus, uno esce e l’altro entra: sliding doors sull’asse Bentancur-Nandez

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:30

Archiviato colpo ed entusiasmo per Vlahovic, la Juventus si concentra su quello che sarà il futuro del centrocampo tra uscite ed entrate: Nandez legato a Bentancur 

Messo da parte l’enorme entusiasmo generato dal colpo Dusan Vlahovic, la Juventus si avvicina al gong finale di questa sessione di calciomercato con ancora un paio di opzioni aperte sulla lista delle ‘cose da fare’. Il focus è ancora una volta sul centrocampo, reparto spesso criticato, soprattutto lo scorso anno, e che a determinate condizioni potrebbe anche regalare l’ultimo sliding doors di questo freddo gennaio.

Sliding doors Bentancur-Nandez
Bentancur © LaPresse

Il legame è tutto in salsa sudamericana, e per la precisione uruguaiana con due calciatori che hanno inevitabilmente i destini legati l’uno all’altro. Uno esce e l’altro entra: è questa la procedura necessaria per arrivare alla chiusura del cerchio che metterebbe tra le mani di Massimiliano Allegri un altro rinforzo in un mese a conti fatti più ricco di ciò che si sarebbe potuto immaginare. Il 31 gennaio però si avvicina ad ampie falcate, e le difficoltà del caso non mancano.

Da una parte il nome caldo del momento è sicuramente quello di Rodrigo Bentancur. Finito nel mirino dell’Aston Villa, l’ex centrocampista del Boca Juniors, stando a quanto raccolto da Calciomercato.it, chiede un ingaggio importante da 3.5-4 milioni di euro per lasciare Torino. La proposta del club inglese però non convince: c’è infatti ancora una distanza importante tra domanda ed offerta. Va dunque considerato che i 20 milioni più bonus ventilati in questi giorni non sono sufficienti per assorbire il 35% che il club di Agnelli dovrà versare nelle casse degli Xeneizes. Bocciato sul nascere qualunque tentativo in prestito da parte del Tottenham, mentre l’ipotesi rinnovo per ora non è contemplata, e se non a gennaio la partenza potrebbe arrivare a giugno.

Calciomercato Juventus, il legame tra Nandez e Bentancur

Sliding doors Bentancur-Nandez
Nandez © LaPresse

L’altro lato della medaglia risponde invece al nome di Nahitan Nandez, il cui ingresso è indissolubilmente legato all’uscita di almeno un centrocampista. Nasce proprio qui il legame con il connazionale Bentancur, chiave di volta definitiva per fare ad Allegri un ultimo regalo in coda al mercato. Intanto Nandez ha già un accordo con la Juventus che sta valutando con il Cagliari un prestito sui 2-3 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 15. L’affondo decisivo però arriverà solo nel momento in cui ci sarà una partenza in mediana, che al momento blocca l’ultimo tassello del puzzle a tinte bianconere.

Non va infine dimenticato che anche l’uscita di Kulusevski potrebbe favorire l’ingresso di Nandez, giocatore molto duttile che potrebbe anche andare a sostituire numericamente lo svedese qualora dovesse andare al Tottenham.