Calciomercato, duello Navas-Donnarumma finito: colpo in Serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:56

Il dualismo tra Gigio Donnarumma e Keylor Navas continua ininterrotto da inizio stagione. Una situazione che potrebbe risolversi con una partenza la prossima estate 

La scorsa estate Gigio Donnarumma ha deciso di intraprendere una nuova avventura volando a Parigi per indossare la maglia del nuovo Paris Saint Germain delle grandi stelle, lasciando a costo zero il Milan. Sulla strada dell’ex portiere rossonero si è però manifestato un problema non da poco: Keylor Navas. Soprattutto nei primi mesi di stagione il classe 1999 italiano ha faticato, e non poco, a trovare spazio, risultando alternativa vera e propria al costaricano.

Donnarumma 'spinge' via Navas: tripla destinazione in Serie A
Gianluigi Donnarumma © LaPresse

Il dualismo tra Donnarumma e Navas si è quindi acceso col passare delle settimane, quando ha iniziato a giocare anche il portiere italiano che ha raccolto fin qui 13 presenze tra tutte le competizioni, a fronte delle 18 messe insieme invece dall’ex Real Madrid. La sfida è quindi apertissima e i malumori crescono a vista d’occhio come manifestato prima dall’italiano e poi più di recente anche da Navas che ha sottolineato: “Per la squadra è sempre un bene avere competizione, ma a livello personale non è una situazione piacevole”. A sbloccare la situazione di stallo attuale potrebbe essere proprio il calciomercato, ed in particolare quello estivo. Come evidenziato da ‘Todofichajes.com’, è abbastanza chiaro che a lasciare Parigi dovrà essere Keylor Navas anche per la maggiore progettualità che vige attorno al ben più giovane Donnarumma.

Calciomercato, Donnarumma ‘spinge’ via Navas: tripla destinazione in Serie A

Donnarumma 'spinge' via Navas: tripla destinazione in Serie A
Navas © LaPresse

Alla luce della situazione attuale, proiettata anche in divenire, appare quindi logico pensare ad un addio dell’ex Real Madrid, che secondo il portale spagnolo avrebbe ben tre club italiani tra i suoi pretendenti. Ad apprezzare Keylor Navas ci sarebbero in particolare Juventus, Milan e Roma, anche se va detto almeno nel caso dei rossoneri e dei giallorossi che non dovrebbero esserci particolari dubbi sul futuro di Maignan e Rui Patricio.

Ad ogni modo il costaricano ha un contratto in scadenza nel giugno 2024, e dovrà trovare un club interessato disposto a pagare al PSG i 10 milioni di euro che costerebbe il suo cartellino, anche se l’opzione più fattibile sarebbe quella di acquisto con riscatto successivo.