Calciomercato Inter, affare a zero: c’è stato il contatto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:11

Occhio al futuro per l’Inter che in estate metterà mano soprattutto alla difesa con un’alternativa di spicco ai titolari. Uno degli obiettivi rischia di saltare 

Il mercato dei futuri parametri zero è estremamente interessante e non mancano i big in giro per l’Europa che cambieranno squadra per fine contratto. Tra i calciatori in scadenza a giugno 2022, e che non prolungheranno, c’è anche Matthias Ginter, difensore centrale del Borussia Moenchengladbach che ha già ufficializzato il suo mancato rinnovo con il club teutonico, dal quale si separerà definitivamente nei prossimi mesi.

Ginter si allontana dall'Inter: contatti col Bayern
Simone Inzaghi © LaPresse

Una chance ghiotta in Italia soprattutto per l’Inter, che cerca altri difensori di livello e a buon mercato da poter mettere alla corte di Inzaghi la prossima estate. Tra i papabili obiettivi è emerso anche Ginter, classe 1994 capace di interpretare peraltro anche più ruoli della retroguardia, e non solo, con buoni risultati. L’esperto nazionale tedesco è nel pieno della maturità, ma non fa gola solo all’Inter.

Calciomercato Inter, Ginter affare a zero: contatti però col Bayern Monaco

Ginter si allontana dall'Inter: contatti col Bayern
Matthias Ginter ©LaPresse 

Dalla Germania infatti non arrivano notizie positive per l’Inter, che dovrà fronteggiare un paio di avversari decisamente imponenti. Secondo quanto sottolineato sul suo profilo Twitter da Christian Falk, giornalista della ‘Bild’, il Bayern Monaco ha avuto un contatto con l’entourage di Ginter proprio questa settimana. Il calciatore nazionale tedesco sarebbe nel caso un’alternativa ad Andreas Christensen o Antonio Rudiger nel caso in cui non dovessero arrivare a Monaco di Baviera. Sullo sfondo peraltro c’è anche l’ombra lunga del Barcellona, altra società interessata ai servigi di Ginter.

La concorrenza per il difensore teutonico aumenta quindi a vista d’occhio e il Bayern Monaco rappresenterebbe certamente l’ostacolo più grande per l’Inter, che intanto si cautela osservando anche altri difensori per la prossima estate. Dall’ipotesi a parametro zero che porterebbe a Luiz Felipe fino ad arrivare al grande obiettivo Gleison Bremer, forte centrale del Torino con una valutazione tra i 25 e i 30 milioni di euro che piace anche al Milan.

Intanto l’Inter prosegue a gonfie vele la propria stagione, col chiaro intento di replicare lo scudetto dello scorso anno. Poi sarà tempo di mercato dopo aver piazzato già il colpo Gosens a gennaio.