Nuovo stop dopo il Covid: ansia in casa Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:59

Apprensione in casa Milan per le condizioni del difensore. Ghiaccio sulla coscia per il calciatore impegnato in Coppa d’Africa

Nel giorno dell’arrivo di Marko Lazetic, che rafforzerà l’attacco a disposizione di Stefano Pioli, il Milan rischia di dover fare i conti con un nuovo stop. Dalla Coppa d’Africa, infatti, non arrivano buone notizie: nel pomeriggio si è giocato Senegal-Capo Verde, in cui era impegnato Ballo-Toure.

Milan, infortunio per Ballo-Toure
Stefano Pioli ©LaPresse

Il match, terminato due a zero, per le reti di Mane e Dieng, ha visto scendere in campo il terzino mancino di proprietà dei rossoneri per soli dieci minuti. Il calciatore ex Monaco, subentrato all’82’ per Ciss, è stato, infatti, costretto a lasciare il campo in pieno recupero per un infortunio muscolare. Ballo-Toure, visibilmente dolorante, è stato trasportato in barella, con del ghiaccio posto sulla coscia destra.

Le condizioni del terzino, reduce dal Covid, verranno valutate nelle prossime ore. Stefano Pioli e il tutto il mondo rossonero sono dunque in apprensione per l’ennesimo stop in una stagione, davvero sfortunata, dal punto di vista degli infortuni.

Milan, Ibra-Tomori: speranza derby

Milan, infortunio per Ballo-Toure
Zlatan Ibrahimovic ©LaPresse

Nella giornata di domani, il mister ritroverà la squadra a Milanello. La ripresa degli allenamenti, al centro sportivo di Carnago, è fissata, infatti, per domani. Il tecnico dovrebbe subito abbracciare il nuovo acquisto, Marko Lazetic, che come raccontato inizierà a lavorare fin da subito con la prima squadra alle spalle di Olivier Giroud e Zlatan Ibrahimovic. Il centravanti serbo dovrà però aspettare un po’ per allenarsi con lo svedese. L’esperto attaccante si è fermato contro la Juventus per un problema al tendine d’Achille. Domani ne sapremo di più sulle sue condizioni ma c’è un cauto ottimismo, anche perché per il momento non sono in programma esami strumentali. C’è dunque una piccola speranza per il derby, che si giocherà sabato 5 febbraio alle ore 18.00.

La sfida contro l’Inter è l’obiettivo di Fikayo Tomori. Per l’inglese è una corsa contro il tempo: nei prossimi giorni capiremo se l’ex Chelsea potrà davvero esserci. Lui ce la sta mettendo davvero tutta