Milan-Juventus, Pioli perde subito Ibra: le prime sensazioni sull’infortunio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:40

Stefano Pioli ha perso subito Ibrahimovic durante il big match tra Milan e Juventus: infortunio e cambio per lo svedese, le prime sensazioni

E’ durato 27 minuti il Milan-Juventus di Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese ha lasciato il terreno di gioco di San Siro sulle gambe, dopo aver accusato un guaio fisico. Dalle prime sensazioni sembra essere ancora una volta un problema al tendine d’Achille.

Milan Ibrahimovic Juventus
Ibrahimovic © LaPresse

E’ stato lo stesso calciatore a richiamare la panchina, alzando la mano in segno di resa. Ha continuato per qualche secondo, toccando anche alcuni palloni ma si è arreso lasciando così spazio a Giroud. Ibra è uscito, come detto sulle gambe, scuotendo la testa, mostrandosi parecchio contrariato.

Milan-Juventus, infortunio Ibrahimovic: si teme stop importante

Milan Juventus Ibrahimovic
Pioli © LaPresse

Una bruttissima notizia per Pioli, che si vede costretto ad affrontare la maggior parte del tempo del big match di stasera senza uno dei suoi uomini più rappresentativi, nonché grande ex della sfida. La speranza è che non si tratti di nulla di grave, ma filtra pessimismo in questo senso. Ne capiremo di più con gli esami strumentali, che il campione di Malmo effettuerà nelle prossime ore. Vi terremo aggiornati.