Calciomercato Milan, accordo per il nuovo attaccante | Fissate le visite mediche

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:43

Il Milan è vicinissimo al colpo sul calciomercato. I rossoneri potrebbero ben presto accogliere il nuovo attaccante: fissate le visite

Il calciomercato di gennaio, si sa, difficilmente regala grandissimi colpi, ma, in generale, è più facile assistere ad affari intelligenti e talvolta di prospettiva.

Calciomercato Milan, accordo per il bomber | Fissate le visite mediche
Maldini ©LaPresse

È questo il caso del Milan che da sempre è molto attento a osservare i migliori talenti in circolazione e ha tutta l’intenzione di portarli a casa. A volte è più facile riuscirci, altre meno, ma in questo caso i rossoneri sembrano proprio essere sulla buona strada per portare a termine una trattativa piuttosto interessante. Ci riferiamo a Marko Lazetic, bomber di proprietà della Stella Rossa. Si tratta di un classe 2004 di grande prospettiva e dalla fisicità importantissima. L’altezza è notevole, 190 centimetri, abbinata a qualità tecniche non banali per un ragazzo di questa età. Il bomber serbo è considerato uno degli uomini di punta del suo club, anche a dispetto della carta d’identità e il Milan è pronto a valorizzarlo, puntando fortemente su di lui.

Calciomercato Milan, rossoneri pronti a chiudere per Lazetic

Calciomercato Milan, rossoneri pronti a chiudere per Lazetic
Pioli ©LaPresse

La trattativa per Lazetic, insomma, sembra pronta a entrare nelle sue battute finali. Secondo quanto riporta Rudy Galetti sul suo profilo Twitter, infatti, il serbo sarà presto un nuovo attaccante del Milan. Il giornalista si sbilancia anche sulle cifre dell’affare: la punta arriverà a Milano per quattro milioni di euro e con una percentuale sulla futura rivendita. Accordo già raggiunto e che dovrebbe essere formalizzato all’inizio della prossima settimana.

Secondo Galetti, infatti, le visite mediche potrebbero svolgersi già nella giornata di martedì. Sono ore caldissime, dunque, per l’approdo dell’attaccante serbo a Milano. Per quanto riguarda il contratto, invece, il bomber dovrebbe firmare fino al 2027. Un colpo di prospettiva, dunque, ma anche a lungo termine e che bilancerebbe un reparto offensivo in cui attualmente dominano Zlatan Ibrahimovic e Olivier Giroud. E cosa c’è di meglio che crescere alle spalle di due maestri del ruolo? Lazetic dovrebbe averne presto l’opportunità.