Inter-Venezia, bufera Lautaro Martinez: “Malissimo. È in modalità vacanza”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:57

Ancora una prestazione piuttosto opaca per Lautaro Martinez questa sera a San Siro contro il Venezia. L’argentino non ingrana e viene anche sostituito nella ripresa 

Quarta partita consecutiva a secco in Serie A per Lautaro Martinez che dopo la prova rivedibile con l’Empoli ha offerto un’altra gara tutt’altro che esaltante questa sera a San Siro contro un Venezia decimato ma battagliero. I lagunari infatti, a partire dal gol iniziale di Henry, sono riusciti a mettere in difficoltà i campioni d’Italia che hanno trovato il pari al tramonto della prima frazione con Barella prima di tentare l’assalto alla diligenza nella ripresa.

Inter-Venezia, Lautaro Martinez 'modalità vacanza'
Lautaro Martinez © LaPresse

Non è riuscito a lasciare la firma sulla gara però un Lautaro apparso poco in partita, avulso in alcune situazioni dal gioco ed anche poco preciso ed incisivo. Una prestazione, che unita alla diffida che pende sulla sua testa in vista del derby, ha portato Inzaghi a sostituirlo al 72′ con Alexis Sanchez, al contrario forse l’attaccante più in forma attualmente della rosa.

Inter-Venezia, gara da dimenticare per Lautaro Martinez | I tifosi: “Modalità vacanza”

Inter-Venezia, Lautaro Martinez 'modalità vacanza'
Lautaro Martinez © LaPresse

Bocciato quindi Lautaro Martinez dalle scelte di Inzaghi, che ha lanciato nella mischia Sanchez lasciando in campo Dzeko il quale ha deciso la partita con una splendida incornata. L’argentino è stato messo all’angolo anche dai tifosi i quali sui social hanno evidenziato con decisione il momento di flessione fisica e di rendimento dell’attaccante argentino.

Su Twitter tanti i messaggi dei fan nerazzurri che si sono soffermati sulla serata opaca del ‘Toro’: