Serie A, Verona-Bologna 2-1 | Caprari e Kalinic ribaltano Mihajlovic

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:43

Serie A, Verona-Bologna 2-1: match intenso nell’anticipo del venerdì, vittoria scaligera in rimonta con un gol del croato nel finale

Giocano a viso aperto, Verona e Bologna, la vincono dopo un lungo braccio di ferro gli scaligeri per 2-1 nell’anticipo del venerdì al Bentegodi. Caprari risponde al vantaggio di Orsolini nel primo tempo, Kalinic la risolve nel finale di partita. Mihajlovic incassa la terza sconfitta di fila, Tudor esulta e vede la zona europea.

Serie A, Verona-Bologna 2-1 | Caprari e Kalinic ribaltano Mihajlovic
Verona-Bologna © LaPresse

Ritmi altissimi da subito, una palla gol a testa nei primi minuti. Poi passa il Bologna, con una perla di Orsolini che calcia di sinistro di prima intenzione una palla vagante al limite, mandandola a morire all’angolino. Il Verona reagisce ma i rossoblù rispondono colpo su colpo. Il pari arriva comunque, prima della fine del primo tempo, con un altro gioiello, stavolta di Caprari, che infila Skorupski con un gran colpo di tacco. Nella ripresa, è il Verona a farsi preferire, creando occasioni a ripetizione. Simeone spreca sparando due volte su Skorupski a tu per tu con il portiere polacco, che risponde presente anche su un diagonale di Caprari. Tudor la vince coi cambi: dentro Lasagna e Kalinic e loro costruiscono l’azione del gol vittoria. Cross del primo, colpo di testa del secondo ed Hellas che continua a volare.

VERONA-BOLOGNA 2-1 – 14′ Orsolini (B), 39′ Caprari (V), 85′ Kalinic (V)

CLASSIFICA: Inter* punti 50, Milan 48, Napoli 46, Atalanta* 42, Juventus 41, Fiorentina* 35, Roma 35, Lazio 35, Verona** 33, Torino* 31, Empoli 29, Sassuolo 28, Bologna 27, Udinese* 23, Spezia 22, Sampdoria 20, Venezia* 18, Cagliari 16, Genoa 12, Salernitana (-1)* 10.

*una partita in meno

**una partita in più