CMIT TV | Vlahovic-Juventus, tutta la verità: c’entra anche Dybala

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:51

Il futuro di Dusan Vlahovic è sempre più chiacchierato nelle ultime ore, in chiave Juventus. Il destino del serbo potrebbe intrecciarsi anche con quello di Paulo Dybala

Dusan Vlahovic stupisce, segna e non rinnova. Dal campo, in cui il serbo è un’autentica macchina da guerra, al calciomercato, il passo non è poi così breve e potrebbe cambiare la stagione della Fiorentina, ma anche della Juventus.

CMIT TV | Vlahovic-Juventus, tutta la verità: c'entra anche Dybala
Vlahovic ©️ LaPresse

Questi sono i giorni più caldi per il destino del bomber, che ancora non ha comunicato esattamente alla Fiorentina quali siano le sue reali intenzioni. Ne ha parlato ai microfoni della CMIT TV Fabiana Della Valle. La nota giornalista ha fatto il punto sul futuro dell’attaccante centrale: “Vlahovic-Juve? A giugno potrebbe essere troppo tardi, sia per la concorrenza, sia perché senza la Champions League sarà tutto più difficile. E davanti bisogna sperare che qualcuno si fermi, quest’anno è anche senza Ronaldo. La Juve ha un budget al massimo di 70 milioni: o lo utilizza ora o a giugno – rivela Della Valle -. L’idea è di provare ad anticipare l’operazione, sapendo che poi a giugno non si farà niente. Poi lo stipendio chiesto dal calciatori, le commissioni agli agenti e la posizione della Fiorentina è tutto un altro discorso”.

Calciomercato, l’assalto a Vlahovic e il destino di Dybala

Calciomercato, l'assalto a Vlahovic e il destino di Dybala
Fabiana Della Valle a CMIT TV

Un’operazione, però, tutta da scoprire e le cui cifre sono da stabilire. Della Valle si sbilancia: “Agli 80 milioni chiesti, la Juve non può arrivarci. Kulusevski contropartita o altri nomi? È il calciatore che la Juventus potrebbe sacrificare. Lui vorrebbe più continuità, in bianconero non ha reso, potrebbe piacere alla Fiorentina. Se poi la Viola tira fuori altri nomi, magari possono trovare un punto di incontro. Alla Juventus pochissimi sono gli intoccabili”.

Intanto, da considerare anche l’intreccio con Paulo Dybala: “Sicuramente i due discorsi sono collegati. Può essere che uno dei motivi per cui la Juve ha deciso di temporeggiare sui rinnovi, sia proprio il resto del calciomercato. La Juve non è intenzionata ad andare oltre i 6 milioni a stagione per Vlahovic, Dybala resterebbe comunque più in alto. Sicuramente, in base anche al calciomercato, poi si deciderà per la Joya. Anche con i tifosi, dopo avere portato Vlahovic, i bianconeri sarebbero in una posizione di forza”.

Chiosa finale ancora sul mercato: “Colpo a centrocampo o in attacco? Se lo fa, lo fa in attacco. I 9 e 10 per Allegri sono quelli che ti fanno vincere le partite”.