Calciomercato Milan, colpo di scena | Maldini è nelle mani di Conte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:11

Il Milan continua la ricerca del difensore da consegnare a Pioli nel mercato di gennaio: ora Maldini è nelle mani di Conte

Le difficoltà dei rossoneri nell’ultimo periodo si possono imputare anche alle tante assenze nella retroguardia: non è un mistero che il grande obiettivo di mercato di Maldini sia proprio il difensore centrale.

Calciomercato Milan, colpo di scena | Maldini è nelle mani di Conte
Antonio Conte ©LaPresse

Stefano Pioli si aspettava un rinforzo già dai primi di gennaio, ma arrivare ad un centrale con un prestito si è rivelato molto più complicato del previsto. Il primo nome sulla lista della dirigenza meneghina era quello di Sven Botman, ma la grande concorrenza ha portato il Lille ad alzare il prezzo rendendolo fuori portata per il ‘Diavolo’. Nelle ultime settimane Maldini e Massara hanno lavorato sotto traccia per riuscire a consegnare finalmente il difensore al tecnico emiliano: tanto potrebbe dipendere da Antonio Conte.

Calciomercato Milan, c’è Tanganga per la difesa | Maldini aspetta il sì di Conte

Calciomercato Milan, c'è Tanganga per la difesa | Maldini aspetta il sì di Conte
Antonio Conte e Tanganga ©LaPresse

Mentre si sono arenate quasi tutte le piste legate al centrale difensivo da consegnare a Stefano Pioli, la dirigenza meneghina avrebbe individuato il nome giusto. Oltre a Bailly, il profilo che più piace a Maldini Massara è uno dei gioielli del Tottenham. Secondo quanto riferito nell’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport’, il Milan sarebbe molto interessato a Japhet Tanganga e vorrebbe riuscire a strapparlo in prestito ai londinesi.

Nei primi mesi dell’avventura londinese di Antonio Conte, il centrale è stato poco utilizzato ed era destinato all’addio, ma dopo l’infortunio di Romero l’inglese sta trovando più spazio con gli ‘Spurs’. Il Tottenham valuta Tanganga circa 20 milioni e vorrebbe monetizzare dalla sua partenza, mentre i rossoneri vorrebbero riuscire ad avere un prestito. L’ultima decisione spetterà ad Antonio Conte, che potrebbe dare il via libera al prestito del centrale oppure bloccarlo a Londra fino al termine della stagione. Nelle prossime giornate si potrebbe accendere la pista Tanganga per il Milan.