Calciomercato, Vlahovic fra Arsenal e Juventus: inizia una settimana decisiva

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:59

Il futuro di Dusan Vlahovic è in bilico. Il centravanti della Fiorentina è un obiettivo di Juventus e Arsenal: le ultimissime notizie di calciomercato sul serbo

Inizia una settimana decisiva per il futuro di Dusan Vlahovic con la maglia della Fiorentina. Il centravanti serbo, fra i migliori anche in questa annata del campionato italiano di Serie A, resta l’obiettivo primario per l’attacco della Juventus di Massimiliano Allegri.

Fiorentina, addio Vlahovic
Dusan Vlahovic © LaPresse

I bianconeri vorrebbero puntare forte sul giocatore serbo classe 2000, ma c’è un problema. La Vecchia Signora, ad oggi, ha più possibilità di portare a termine questa operazione nella prossima estate di calciomercato per esigenze di liquidità e di organico. Se la corsa a Vlahovic dovesse quindi essere anticipata a questo mese di gennaio, i bianconeri potrebbero essere tagliati fuori e, in quest’ottica, è necessario prestare molta attenzione all’Arsenal di Mikel Arteta, da tempo sulle tracce del bomber serbo della Fiorentina di Vincenzo Italiano.

LEGGI ANCHE >>> “Il peggiore per distacco”: Atalanta-Inter, per Inzaghi bocciatura netta

Calciomercato Juventus, l’Arsenal fa sul serio per Vlahovic

L’Arsenal ha intenzione di andare fino in fondo proprio in questo mese di gennaio per Vlahovic. Come vi abbiamo anticipato sui nostri canali nei giorni scorsi, i Gunners stanno preparando un’offerta da 60 milioni per euro per portare via il serbo dalla Fiorentina. I Viola, che non vorrebbero arrivare troppo a ridosso della scadenza del contratto, spingono per una partenza immediata di Vlahovic e quindi, in questo caso, per l’ipotesi Arsenal.

Un’offerta che taglierebbe fuori la Juventus e che porta la Fiorentina a fare delle riflessioni per un eventuale sostituto di Vlahovic. Un nome caldo è quello di Julian Alvarez, bomber del River Plate nel mirino di diversi top club del calcio europeo, fra i quali spiccano anche l’Inter di Simone Inzaghi e il Milan di Stefano Pioli. Inizia dunque una settimana fondamentale per il futuro di Vlahovic conteso fra i colori viola della Fiorentina, quelli bianconeri della Juventus e le sirene inglesi che arrivano dall’Arsenal di Arteta.